Susanna!

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Susanna!
BabyPoster2.jpg
Titolo originale Bringing Up Baby
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 1938
Durata 102 min
Colore B/N
Audio sonoro
Genere commedia
Regia Howard Hawks
Soggetto Hagar Wilde
Sceneggiatura Dudley Nichols, Hagar Wilde
Produttore Cliff Reid e Howard Hawks (non accreditato, per RKO
Casa di produzione RKO Radio Pictures
Fotografia Russell Metty
Montaggio George Hively
Musiche Roy Webb
Scenografia Van Nest Polglase
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Ridoppiaggio TV 1978:

Susanna! (Bringing Up Baby) è un film del 1938 diretto da Howard Hawks, interpretato da Katharine Hepburn e Cary Grant.

Hepburn e Grant in giardino alla ricerca di Baby

Il film fu un insuccesso al botteghino e per questo a Howard Hawks non fu concessa la direzione del successivo film della RKO Pictures, società produttrice del film. Nel tempo però ha acquisito più attenzione ed è ora considerato un classico, tra le migliori commedie del cinema narrativo classico.

Nel 1990 è stato scelto per la conservazione nel National Film Registry della Biblioteca del Congresso degli Stati Uniti.[1]

Nel 1998 l'American Film Institute l'ha inserito al novantasettesimo posto della classifica dei migliori cento film statunitensi di tutti i tempi mentre dieci anni dopo, nella lista aggiornata, è salito all'ottantottesimo posto. Nel 2000 l'American Film Institute lo ha inserito nella al quattordicesimo posto nella classifica delle cento migliori commedie americane di tutti i tempi.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Lo zoologo professor David Huxley, intento da anni alla ricostruzione di un brontosauro e vicino alla conclusione dell'impresa, il giorno prima di sposare la sua segretaria incontra casualmente l'ereditiera Susan stravagante e capricciosa, che gli causerà una lunga serie di guai, fino a portarlo all'inseguimento di un leopardo di nome Baby.

Una ininterrotta e divertentissima serie di equivoci porta David ad essere ritenuto strampalato dalle persone dalle quali cerca di ottenere appoggio.

Inevitabilmente David si innamora della donna, ed il film termina con la dichiarazione d'amore reciproco e l'accidentale distruzione del brontosauro, ovviamente ancora una volta a causa di Susan.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Il film fu il primo in cui apparve la parola "gay" in riferimento all'omosessualità. Il termine appare in una frase pronunciata da Cary Grant nella versione inglese quando è costretto ad indossare un négligé. Alla richiesta del perché fosse così abbigliato, rispose: «Because I just went gay all of a sudden!» («Perché sono diventato improvvisamente gay!»). Nel ridoppiaggio italiano, il dialoghista Franco Dal Cer traduce la parola con "pazzo".
  • La gag del vestito strappato della Hepburn durante la cena al ristorante e della camminata sincronizzata è stata successivamente copiata nel film Lo sport preferito dall'uomo (1964) e nel film Cominciò con un bacio (1959).
  • Nel doppiaggio italiano più recente viene nominato Paperon de' Paperoni, personaggio peraltro creato solo nove anni dopo la data del film.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) National Film Registry, National Film Preservation Board. URL consultato il 3 gennaio 2012.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema