Dudley Nichols

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Statuetta dell'Oscar Oscar alla migliore sceneggiatura non originale 1936

Dudley Nichols (Wapakoneta, 6 aprile 1895Hollywood, 4 gennaio 1960) è stato uno sceneggiatore e regista statunitense.

Vinse l'Oscar alla migliore sceneggiatura non originale nel 1936 per il film Il traditore. Ottenne altre due nomination all'Oscar alla migliore sceneggiatura originale: nel 1941 per Viaggio senza fine e nel 1944 per Arcipelago in fiamme.

Ha diretto tre film, di cui è stato anche produttore oltre che sceneggiatore: Se non ci fossimo noi donne (1943), L'angelo del dolore (1946) e Il lutto si addice ad Elettra (1947).

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Sceneggiatura[modifica | modifica sorgente]

Regia e sceneggiatura[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 22336182 LCCN: n50003692