Ventesimo secolo (film 1934)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ventesimo secolo
Venteesimosecolo.jpg
John Barrymore e Carol Lombard
Titolo originale Twentieth Century
Paese di produzione USA
Anno 1934
Durata 91 min (9 rulli - 2.496,01 metri)
Colore B/N
Audio sonoro Mono (Western Electric Noiseless Recording)
Rapporto 1,37 : 1
Genere commedia
Regia Howard Hawks
Soggetto dalla commedia di Ben Hecht e Charles Mac Arthur ispirata alla commedia Napoleon of Broadway di Charles Bruce Millholland
Sceneggiatura Ben Hecht e Charles Mac Arthur
Produttore Howard Hawks
Produttore esecutivo Harry Cohn (non accreditato)
Casa di produzione Columbia
Fotografia Joseph Walker, Joseph August
Montaggio Gene Havlick
Costumi Robert Kalloch (non accreditato)
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Ventesimo secolo è un film di Howard Hawks del 1934, interpretato da un mostro sacro del teatro come John Barrymore nel ruolo di un impresario di Broadway, geniale ma senza scrupoli, e da una delle più brillanti attrici della commedia Usa, Carole Lombard.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un potente impresario teatrale (soprannominato il "Napoleone di Broadway", come recitava la commedia da cui prende spunto il film) è ormai sull'orlo del tracollo finanziario. Per sfuggire ai creditori, prende un treno, il "Ventesimo secolo", per scappare da Chicago. Vi incontra per caso la sua ex-moglie, un'attricetta da lui fatta diventare stella di prima grandezza, ormai sul punto di diventare una star di Hollywood. I due riprendono i burrascosi rapporti che hanno caratterizzato i due anni del loro matrimonio, con l'uomo che circuisce l'ex moglie per trovare una via di scampo a una strada che sente, altrimenti, ormai senza via di uscita. Giunge perfino a fingersi morto, in modo da farle firmare un contratto che la legherà nuovamente in maniera indissolubile a lui. Senza tralasciare di risorgere un momento dopo a cantar vittoria, privo di un qualsivoglia senso del pudore, tracotante e prepotente come sempre.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu prodotto dalla Columbia e fu girato dal 22 febbraio al 24 marzo 1934.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

La prima cinematografica ebbe luogo l'11 maggio 1934. La Columbia Pictures si occupò della distribuzione.

Recensioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Andrew Sarrys, in "The World of Howard Hawks" (Films and Filming, giugno 1962): "(...) Il film era di qualche anno in anticipo sul proprio tempo e, come ci si può aspettare per un capolavoro di Hawks, non ricevette i consensi di pubblico e di critica che gli spettavano".

Data di uscita[modifica | modifica wikitesto]

IMDb

  • USA 3 maggio 1934 (New York City, New York)
  • USA 11 maggio 1934
  • Danimarca 25 febbraio 1935
  • Portogallo 6 maggio 1935
  • Finlandia 4 agosto 1935
  • Austria 1973
  • Germania Ovest 31 maggio 1973 (prima TV)

Alias

  • Twentieth Century USA (titolo originale)
  • Napoleon vom Broadway Austria / Germania Ovest
  • 20th Century USA (titolo poster)
  • Den store scene Danimarca
  • Huszadik század Ungheria
  • La comedia de la vida Spagna
  • Século XX Portogallo
  • Suprema Conquista Brasile
  • Traino polyteleias Grecia
  • XX secolo Italia

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2011 è stato scelto per essere conservato nel National Film Registry della Biblioteca del Congresso degli Stati Uniti.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 2011 National Film Registry More Than a Box of Chocolates, Library of Congress, 28 dicembre 2011. URL consultato il 1º gennaio 2012.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema