Ventesimo secolo (film 1934)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ventesimo secolo
John Barrymore e Carol Lombard
John Barrymore e Carol Lombard
Titolo originale Twentieth Century
Paese di produzione USA
Anno 1934
Durata 91 min (9 rulli - 2.496,01 metri)
Colore B/N
Audio sonoro Mono (Western Electric Noiseless Recording)
Rapporto 1,37 : 1
Genere commedia
Regia Howard Hawks
Soggetto dalla commedia di Ben Hecht e Charles Mac Arthur ispirata alla commedia Napoleon of Broadway di Charles Bruce Millholland
Sceneggiatura Ben Hecht e Charles Mac Arthur
Produttore Howard Hawks
Produttore esecutivo Harry Cohn (non accreditato)
Casa di produzione Columbia
Distribuzione (Italia) Columbia (1935)
Fotografia Joseph Walker, Joseph August
Montaggio Gene Havlick
Costumi Robert Kalloch (non accreditato)
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Ventesimo secolo è un film di Howard Hawks del 1934, interpretato da un mostro sacro del teatro come John Barrymore nel ruolo di un impresario di Broadway, geniale ma senza scrupoli, e da una delle più brillanti attrici della commedia Usa, Carole Lombard.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un potente impresario teatrale (soprannominato il "Napoleone di Broadway", come recitava la commedia da cui prende spunto il film) è ormai sull'orlo del tracollo finanziario. Per sfuggire ai creditori, prende un treno, il "Ventesimo secolo", per scappare da Chicago. Vi incontra per caso la sua ex-moglie, un'attricetta da lui fatta diventare stella di prima grandezza, ormai sul punto di diventare una star di Hollywood. I due riprendono i burrascosi rapporti che hanno caratterizzato i due anni del loro matrimonio, con l'uomo che circuisce l'ex moglie per trovare una via di scampo a una strada che sente, altrimenti, ormai senza via di uscita. Giunge perfino a fingersi morto, in modo da farle firmare un contratto che la legherà nuovamente in maniera indissolubile a lui. Senza tralasciare di risorgere un momento dopo a cantar vittoria, privo di un qualsivoglia senso del pudore, tracotante e prepotente come sempre.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu prodotto dalla Columbia e fu girato dal 22 febbraio al 24 marzo 1934.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

La prima cinematografica ebbe luogo l'11 maggio 1934. La Columbia Pictures si occupò della distribuzione.

Recensioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Andrew Sarrys, in "The World of Howard Hawks" (Films and Filming, giugno 1962): "(...) Il film era di qualche anno in anticipo sul proprio tempo e, come ci si può aspettare per un capolavoro di Hawks, non ricevette i consensi di pubblico e di critica che gli spettavano".

Data di uscita[modifica | modifica wikitesto]

IMDb

  • USA 3 maggio 1934 (New York City, New York)
  • USA 11 maggio 1934
  • Danimarca 25 febbraio 1935
  • Portogallo 6 maggio 1935
  • Finlandia 4 agosto 1935
  • Austria 1973
  • Germania Ovest 31 maggio 1973 (prima TV)

Alias

  • Twentieth Century USA (titolo originale)
  • Napoleon vom Broadway Austria / Germania Ovest
  • 20th Century USA (titolo poster)
  • Den store scene Danimarca
  • Huszadik század Ungheria
  • La comedia de la vida Spagna
  • Século XX Portogallo
  • Suprema Conquista Brasile
  • Traino polyteleias Grecia
  • XX secolo Italia

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2011 è stato scelto per essere conservato nel National Film Registry della Biblioteca del Congresso degli Stati Uniti.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 2011 National Film Registry More Than a Box of Chocolates, Library of Congress, 28 dicembre 2011. URL consultato il 1º gennaio 2012.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema