La costa dei barbari (film 1935)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La costa dei barbari
La costa dei barbari (film 1935).JPG
Edward G. Robinson e Miriam Hopkins
Titolo originale Barbary Coast
Lingua originale inglese
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 1935
Durata 91 min
Colore B/N
Audio sonoro
Genere avventura
Regia Howard Hawks
Soggetto Ben Hecht, Charles MacArthur
Sceneggiatura Ben Hecht, Charles MacArthur
Produttore esecutivo Samuel Goldwyn per Goldwyn Productions
Casa di produzione United Artists
Distribuzione (Italia) UA (1936)
Fotografia Ray June
Montaggio Edward Curtiss
Musiche Alfred Newman
Costumi Omar Kiam
Interpreti e personaggi

La costa dei barbari (Barbary Coast ) è un film del 1935, diretto da Howard Hawks.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

A San Francisco, Mary una giovane diviene l'amante del proprietario di una casa da gioco, Luis, ma successivamente si innamora di un operaio delle miniere, Jim, il quale attratto dai tavoli da gioco e sperando di arricchirsi, perde tutto il capitale che aveva guadagnato. La giovane innamorata lo aiuto a fuggire con lei per scampare alla vendetta del proprietario dalla casa da gioco.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema