Sindrome di Lyell

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Sindrome di Lyell
Codici di classificazione
ICD-9-CM (EN) 695.1
ICD-10 (EN) L51.2
Sinonimi
Malattia di Ritter-Lyell[1]

La sindrome di Lyell, o necrolisi epidermica tossica è un quadro patologico di carattere raro, che presenta una necrosi pressoché totale dell'epidermide (o della mucosa dell'epitelio); si tratta di una patologia molto grave.[2]

La sua incidenza è molto bassa: si mostra da 0,4 a 1,2 casi per milione in ogni anno.

Eziologia[modifica | modifica wikitesto]

Si manifesta dopo assunzione di particolari farmaci.[3] o tipicamente nei neonati in presenza di tossina epidermolitica prodotta dallo Staphylococcus aureus

Sintomatologia[modifica | modifica wikitesto]

Per la severità dei sintomi ricorda la sindrome di Stevens-Johnson, dalla quale si differenzia però per una letalità molto maggiore (70% contro 5%).[4] si mostra febbre e rash su grosse parti del corpo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Joly P, Larregue M, Bernard O, Bach C., [Ritter-Lyell disease. Apropos of a case in Arch Fr Pediatr., vol. 30, maggio 1973.
  2. ^ Boussofara L, Maalaoui H, Mebazaa A, Ghariani N, Denguezli M, Belajouza C, Nouira R., Lyell's syndrome: a report of 16 cases in Tunis Med., vol. 85, settembre 2007, pp. 801-805.
  3. ^ Masiá M, Gutiérrez F, Jimeno A, Navarro A, Borrás J, Matarredona J, Martín-Hidalgo A., Fulminant hepatitis and fatal toxic epidermal necrolysis (Lyell disease) coincident with clarithromycin administration in an alcoholic patient receiving disulfiram therapy. in Arch Intern Med. ., vol. 162, febbraio 2002, pp. 474-476.
  4. ^ Sehgal VN, Srivastava G., Toxic epidermal necrolysis (TEN) Lyell's syndrome. in J Dermatolog Treat., vol. 16, 2005.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina