Settimana Ciclistica Lombarda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Settimana Ciclistica Lombarda
Altri nomi Giro Ciclistico Bergamasco (1970)
Settimana Ciclistica Bergamasca (1971-1988)
Sport Cycling (road) pictogram.svg Ciclismo su strada
Tipo Gara individuale
Categoria Uomini Elite + Under-23
Classe 2.1
Federazione Unione Ciclistica Internazionale
Paese Italia Italia
Luogo Lombardia
Organizzatore GS Domus
Cadenza Annuale
Apertura agosto (dal 2011)
Chiusura settembre
Partecipanti Variabile
Formula Corsa a tappe
Storia
Fondazione 1970
Numero edizioni 42 (al 2013)
Detentore Germania Patrik Sinkewitz
Maggiori titoli Russia Pavel Tonkov (3)

La Settimana Ciclistica Lombarda è una corsa a tappe maschile di ciclismo su strada, che si svolge nella Provincia di Bergamo, in Italia, ogni anno tra fine marzo ed inizio aprile. Fa parte del calendario dell'UCI Europe Tour, classe 2.1.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La Settimana Ciclistica Lombarda fu organizzata per la prima volta nel 1970, con il nome di Giro Ciclistico Bergamasco, su idea di Gianni Sommariva, attuale direttore organizzativo, ed allestita dalla società Domus. In seguito venne denominata Settimana Ciclistica Bergamasca dal 1971 al 1998, per poi prendere l'attuale denominazione nel 1999.

Fino al 1987 era aperta solo ai dilettanti ed i corridori dell'Europa dell'Est riportarono numerose vittorie. Tra i professionisti sono stati vincitori della manifestazione grandi campioni come Lance Armstrong, Pavel Tonkov (3 vittorie) e Serhij Hončar (2 vittorie).

Dal 2005 fa parte dell'UCI Europe Tour, inizialmente nella categoria 2.2, poi dal 2007 nella 2.1. Nel 2012 la corsa non viene organizzata, per la prima volta da quando ha assunto la denominazione di Settimana Ciclistica Lombarda, a causa di problemi finanziari[1].

Il leader della classifica generale indossa la maglia Giallorossa.

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornato all'edizione 2013.[2]

Anno Vincitore Secondo Terzo
Giro Ciclistico Bergamasco
1970 Italia Giuliano Marcuzzi Italia Aldo Epis Italia Gabriele Mirri
Settimana Ciclistica Bergamasca
1971 Cecoslovacchia Rudolf Labus Cecoslovacchia Aloïs Holic Italia Tiziano Giacomini
1972 Italia Fausto Bertoglio Italia Serge Parsani Italia Enrico Camanini
1973 Cecoslovacchia Jiri Mainus Italia Claudio Bortolotto Italia Fiorenzo Ballardin
1974 Polonia Stanislaw Szozda Belgio Franky De Gendt Polonia Jadensz Mytnik
1975 URSS Valerij Čaplygin Italia Vittorio Algeri Italia Walter Polini
1976 Italia Vittorio Algeri URSS Rinat Šarafulin Italia Roberto Ceruti
1977 Polonia Janusz Bienek Italia Orfeo Pizzoferrato Italia Giuliano Biatta
1978 Italia Alessandro Pozzi Svezia Tommy Prim Italia Francesco Masi
1979 Italia Alberto Minetti Svezia Tommy Prim Cecoslovacchia Hinek Duracek
1980 Polonia Czeslaw Lang Italia Piero Ghibaudo Italia Alessandro Paganessi
1981 Italia Giovanni Fedrigo Austria Helmut Wechselberger Italia Giovanni Testolin
1982 Cecoslovacchia Vladimir Kazarek Danimarca Jesper Worre Italia Luigi Busacchini
1983 Polonia Andrzej Serediuk Stati Uniti Thurlow Rogers Italia Stefano Tomasini
1984 Italia Flavio Giupponi Stati Uniti Thurlow Rogers Germania Ovest Mario Kummer
1985 URSS Jurij Kaširin URSS Viktor Klimov Jugoslavia Bruno Bulic
1986 Polonia Zenon Jaskuła URSS Ivan Romanov Italia Luca Gelfi
1987 URSS Volodymyr Pulnikov URSS Viktor Klimov Svizzera Fabian Fuchs
1988 non disputata
Settimana Ciclistica Lombarda
1989 URSS Ivan Ivanov URSS Volodymyr Pulnikov URSS Dmitrij Konyšev
1990 URSS Nikolaj Golovatenko Italia Walter Magnago Italia Emanuele Bombini
1991 Stati Uniti Lance Armstrong Italia Fabio Bordonali Italia Wladimir Belli
1992 Russia Pavel Tonkov Russia Vjačeslav Džavanian Polonia Zbigniew Piatek
1993 Italia Enrico Zaina Russia Evgenij Berzin Italia Bruno Leali
1994 Italia Wladimir Belli Italia Giuseppe Guerini Russia Pavel Tonkov
1995 Italia Massimiliano Lelli Italia Giuseppe Guerini Italia Ruggero Borghi
1996 Russia Pavel Tonkov Italia Leonardo Piepoli Italia Stefano Faustini
1997 Italia Emanuele Lupi Italia Luca Mazzanti Italia Giuseppe Di Grande
1998 Russia Pavel Tonkov Svizzera Markus Zberg Italia Enrico Zaina
1999 Lituania Raimondas Rumšas Italia Nicola Miceli Italia Enrico Zaina
2000 Ucraina Serhij Hončar Italia Gilberto Simoni Francia Didier Rous
2001 Ucraina Serhij Hončar Francia Pascal Hervé Francia Didier Rous
2002 Slovenia Tadej Valjavec Italia Michele Scarponi Lussemburgo Kim Kirchen
2003 Messico Julio Alberto Pérez Cuapio Zimbabwe Timothy Jones Svizzera Steve Zampieri
2004 Italia Michele Scarponi Zimbabwe Timothy Jones Russia Radoslav Romanik
2005 Italia Riccardo Riccò Russia Aleksandr Efimkin Italia Marco Osella
2006 Paesi Bassi Robert Gesink Bielorussia Aljaksandr Kučynski Italia Graziano Gasparre
2007 Russia Aleksandr Efimkin Polonia Sylwester Szmyd Italia Domenico Pozzovivo
2008 Italia Danilo Di Luca Italia Paolo Savoldelli Italia Daniele Pietropolli
2009 Italia Daniele Pietropolli Colombia Mauricio Soler Italia Davide Rebellin
2010 Italia Michele Scarponi Italia Riccardo Riccò Polonia Przemysław Niemiec
2011 Francia Thibaut Pinot Italia Simone Stortoni Italia Davide Rebellin
2012 non disputata
2013 Germania Patrik Sinkewitz Croazia Radoslav Rogina Italia Francesco Manuel Bongiorno
2014

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 2012 Settimana Lombarda cancelled in http://www.cyclingnews.com, 6 agosto 2012. URL consultato il 7 agosto 2012.
  2. ^ (FR) Semaine lombarde (Ita) - Cat. 2.2, memoire-du-cyclisme.eu. URL consultato l'8 settembre 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]