Luca Gelfi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Luca Gelfi
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità strada
Ritirato 1998
Carriera
Squadre di club
1988-1991 Del Tongo
1992 GB
1993 Mapei
1994-1997 Brescialat
1998 Ros Mary
Palmarès
Gold medal mediterranean.svg Giochi del Mediterraneo
Oro Latakia 1987
 

Luca Gelfi (Bergamo, 21 giugno 1966Torre de' Roveri, 3 gennaio 2009) è stato un ciclista su strada italiano. Professionista dal 1988 al 1998, conta due vittorie di tappa al Giro d'Italia.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Professionista dal 1988 al 1998, in carriera vinse due tappe del Giro d'Italia 1990 ed una della Volta a Portugal nel 1997. Nel 1993 si classificò secondo, preceduto dal solo Maurizio Fondriest, alla Milano-Sanremo.

Dopo il ritiro dal mondo professionistico, è diventato tecnico di una squadra ciclistica juniores, la Team Fratelli Giorgi.

Malato di depressione, muore suicida nel suo negozio di biciclette a Torre de' Roveri, il 3 gennaio 2009 all'età di 42 anni.[1]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giochi del Mediterraneo, Gara in linea
Montecarlo-Alassio
Coppa Cicogna
5ª tappa Giro d'Italia
9ª tappa Giro d'Italia
10ª tappa Volta a Portugal

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

1989: 27º
1990: 42º
1991: 86º
1992: 65º
1993: 36º
1994: ritirato (19ª tappa)
1995: 80º
1998: 76º
1996: ritirato (2ª tappa)
1993: 14º
1994: 53º
1997: 87º

Classiche monumento[modifica | modifica wikitesto]

1992: 52º
1993: 2º
1994: 19º
1995: 20º
1996: 55º
1998: 33º

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Tragedia nel ciclismo, Luca Gelfi si è suicidato in La Gazzetta dello Sport, 3 gennaio 2009. URL consultato il 19 novembre 2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]