Predator (franchise)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Predator è un media franchise statunitense composto da tre film horror fantascientifici, otto adattamenti letterari, dodici fumetti e 17 videogiochi.

I film[modifica | modifica wikitesto]

Film cancellato[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Alien (franchise)#Il quinto film cancellato.

La 20th Century Fox ha tentato invano di proseguire le due saghe fantascientifiche Alien e Predator con episodi a sé, e notizie riguardanti la loro produzione si sono susseguite nel corso degli anni.

Il primo tentativo di produrre un terzo episodio fu mandato avanti da Robert Rodriguez nei primi anni novanta. Nel 1994, scrisse un trattamento, poi mandato alla 20th Century Fox, nel quale prevedeva di ambientare la storia in un pianeta abitato da Predator e formato come una giungla. Al progetto si interessò Alex Young, ma non se ne fece nulla[1][2]; tra i motivi principali: la stima di una spesa di produzione ammontante a 150 ml $, cifra molto alta per l'epoca[3], tecnologie cinematografiche ancora arretrate per lo sviluppo integrale del progetto[4] e l'interesse della Fox a produrre Alien vs. Predator[5], motivo per cui verrà anche cancellato un proposto quinto Alien.

Si è parlato di Paul W.S. Anderson alla regia durante un secondo sviluppo di Predator 3. La sceneggiatura avrebbe dovuto ricollegarsi ai due primi episodi: ambientazione in una New York invernale con Dutch protagonista; il finale avrebbe poi lasciato le premesse a un possibile sequel incentrato su una protagonista femminile.[6] La presenza di Dutch poteva preludere a un ritorno di Arnold Schwarzenegger per la parte e difatti si iniziò a vagliare questa ipotesi[7], ma lo stesso smentì categoricamente la notizia motivandola per gli impegni politici[8] per sostituirlo si sono fatti i nomi del wrestler John Cena, che al riguardo dichiarò di non essere mai stato contattato da nessuno ma che comunque sarebbe stato lieto di partecipare caso mai[9] di Sylvester Stallone, che avrebbe dovuto lavorare al film dopo l'uscita di Alien vs. Predator: Requiem, ma la notizia è stata poi smentita[10] e di Dwayne Johnson, anch'essa negata dai diretti interessati[11].

Trasposizioni letterarie[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Predator (serie di romanzi).

Fumetti[modifica | modifica wikitesto]

  • Predator
  • Aliens versus Predator
  • Aliens versus Predator versus The Terminator
  • Mindhunter
  • Batman versus Predator
  • Justice League vs. Predator
  • Predator vs. Judge Dredd
  • Predator vs. Magnus, Robot Fighter
  • Superman vs. Predator
  • Superman e Batman versus Aliens e Predator
  • Tarzan vs. Predator
  • Aliens/Predator: Deadliest of the Species

Videogiochi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Predators Coming to Theaters in 2010, Reelz Channel (30-04-2009); ultimo accesso il 05-05-2009
  2. ^ Robert Rodriguez parla del "suo" Predators, Bad Taste, 29-04-2009. URL consultato il 29-04-2009.
  3. ^ Rodriguez Hires 'Predators' Writer, CinemaSpy (04-05-2009); ultimo accesso il 05-05-2009.
  4. ^ Confermato il regista di Predators!, Bad Taste, 02-07-2009. URL consultato il 02-07-2009.
  5. ^ Brad Brevet. Scribe Found for Fox’s ‘Predator’ Reboot; Rope of Silicon (05-05-2009); ultimo accesso il 05-05-2009.
  6. ^ Alien, Predator, Resident Evil: nel segno di Paul W.S. Anderson, Horror Magazine, 30-09-2004. URL consultato il 25-04-2009.
  7. ^ Predator 3, Arnold Schwarzenegger si prepara al grande ritorno?, Cineblog, 24-09-2008. URL consultato il 25-04-2009.
  8. ^ Arnold Schwarzenegger dice no a Predator 3, Cineblog, 25-09-2008. URL consultato il 25-04-2009.
  9. ^ Cena: 'Give me Arnie's Predator role', AT Pictures, 14-12-2006. URL consultato il 29-04-2009.
  10. ^ Mark Beall, Sylvester Stallone In Predator Sequel?, Cinematical, 27-09-2006. URL consultato il 29-04-2009.
  11. ^ Sylvester Stallone In Predator Sequel?; Splatter Container. 26-09-2006; ultimo accesso il 29-04-2009.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]