Danny Trejo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Danny Trejo nel 2009

Dan "Danny" Trejo (Echo Park, 16 maggio 1944) è un attore statunitense di origini messicane.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Infanzia[modifica | modifica wikitesto]

Trejo è di origini messicane ed è nato a Echo Park, nei pressi di Los Angeles. La sua vita da bambino non fu facile: nelle strade vicino casa sua commise vari crimini e diventò presto dipendente dall'eroina. Entrava e usciva dal carcere in maniera costante.

Nel tempo trascorso in strada, Trejo sviluppò un talento da pugile e considerò l'idea di intraprendere la professione. Quest'ambizione venne offuscata da un'altra condanna alla reclusione. Mentre era rinchiuso nella prigione di Stato di San Quintino a San Francisco, divenne il campione statale dei pesi leggeri e welter carcerario della California. Durante questo periodo, Trejo completò anche con successo un programma di riabilitazione che lo aiutò a lasciarsi alle spalle lo stile di vita del criminale.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Mentre parlava a un raduno nel 1985, Trejo incontrò un ragazzo in affari nel mondo del cinema. Il suo nuovo amico lo invitò sul set del film A 30 secondi dalla fine, dove gli venne offerto un lavoro da comparsa. Edward Bunker, lui stesso ex galeotto e autore ben rispettato di crime novels che stava scrivendo la sceneggiatura del film, iniziò a discutere con Trejo, con il quale aveva trascorso del tempo a San Quintino. Ricordando le abilità da pugile di Trejo, gli offrì 350 dollari al giorno per allenare Eric Roberts, uno degli attori del film, per una scena di pugilato. Al regista Andrei Konchalovsky piacque il lavoro di Trejo e decise di offrirgli un ruolo non poco importante nella pellicola.

Da quel momento, Trejo ha totalmente abbandonato il suo passato violento ed è diventato un attore, recitando talora a fianco di alcuni dei più famosi attori di Hollywood, tra cui Johnny Depp, Nicolas Cage, Charles Bronson, George Clooney, Edward Furlong, John Malkovich, Adrien Brody, Robert De Niro e Antonio Banderas.

Ha partecipato all'episodio La famiglia Lopez, della serie Walker, Texas Ranger, nel ruolo di Joe Lopez.

Nel 2000 appare nell'episodio 8x06 della serie X-Files dal titolo Redrum, diretto da Peter Markle, e interpreta Emilio Vargas nell'episodio 2x20 Conto alla rovescia della serie Alias.

Trejo è conosciuto per il suo stile molto distinto. A parte il suo volto sfregiato, di solito accompagnato da un lungo paio di baffi, ha mostrato i suoi tatuaggi, tra cui uno sul petto rappresentante una donna con un sombrero, in molti ruoli. Interpreta spesso piccoli mafiosi o personaggi malavitosi, nonostante abbia interpretato il "bravo ragazzo" nella trilogia di Spy Kids di Robert Rodriguez, in Bubble Boy. Inoltre interpreta Enrique e Octavio in King of the Hill.

Nel 2005 è stato diffuso il film Champion, che parla della vita di Trejo con apparizioni degli amici e degli associati dell'industria cinematografica.

Trejo appare nel videogioco Def Jam: Fight for NY nel ruolo di un personaggio, il quale ha la stessa voce dell'attore e le stesse sembianze. Ha prestato la sua voce nei videogiochi Grand Theft Auto: Vice City e Vice City Stories al personaggio di Umberto Robina, il quale ripesca qualche aspetto di Trejo. Nel 2010 ha anche doppiato Raul Tejada nel videogioco Fallout: New Vegas.

Il suo ultimo progetto, Jack's Law scritto da Jeff Hawker e diretto da Gil Medina, è uscito nell'autunno 2006. Trejo interpreta il protagonista, Jack Santos, la cui vita viene cambiata dall'omicidio della moglie e della figlia. Per il successo, è già stato pianificato un sequel.

Trejo doppierà il personaggio di Rico nel prossimo cartone animato di Rob Zombie ed è stato protagonista nel film Machete, di Robert Rodriguez. Con Zombie ha inoltre lavorato sul set di Halloween - The Beginning, dove ha interpretato Ismael Cruz, un amico di Michael Myers e nella Casa del Diavolo dove interpretava un cacciatore di taglie.

Danny Trejo non è cugino né ha alcun grado di parentela con Robert Rodriguez. L'espressione "cugino" non è da riferirsi al grado di parentela ma a uno stretto rapporto di amicizia; equivale all'italiano "zio", riferito a persone amiche di famiglia. Inoltre è presente nel DLC speciale Call of the Dead, mappa Zombie contenuta in Escalation, di Call of Duty: Black Ops.

Nel 2011 partecipa a cinque episodi della serie televisiva Sons of Anarchy, ritorna nelle sale cinematografiche nel 2012 con il film Bad Ass nel quale lo si vede protagonista come reduce del Vietnam in una Los Angeles corrotta e piena di crimini, si troverà a inseguire gli assassini del suo migliore amico dopo essere diventato un eroe locale.

Trejo è spesso apparso in cinque o più film di vario genere ogni anno. Tra i più importanti in cui ha recitato ci sono Anaconda, xXx, Desperado, C'era una volta in Messico, Heat - La sfida, Dal tramonto all'alba, Con Air, Sei giorni sette notti, Spy Kids e Machete.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Trejo ha detto che si diverte quando, camminando per le strade dove in passato commetteva crimini, i bambini gli chiedono un autografo. Ha inoltre rivelato che decide spesso di interpretare il ruolo del cattivo per insegnare ai bambini che il cattivo muore sempre.
  • Molti dei personaggi interpretati da Trejo nei film di Robert Rodriguez si chiamano come coltelli o utensili da lavoro: Machete in Spy Kids, il barista Eddie e Charlie (in originale "Razor", cioè rasoio) nella saga di Dal tramonto all'alba e "Navajas" (che in spagnolo vuol dire "coltelli") in Desperado. Interpreta un personaggio chiamato Machete in un falso trailer in Grindhouse di Robert Rodriguez e Quentin Tarantino. Da questo falso trailer è stato tratto il film Machete che lo vede come protagonista. Nel film Predators il personaggio da lui interpretato si chiama Cuchillo (in spagnolo coltello).
  • È presente nel videogioco The Fight: Lights Out, dove fa da allenatore al giocatore che dovrà affrontare dei combattimenti.
  • È presente nella mappa "Call of the Dead" del pacchetto mappe scaricabile "Escalation" per il videogioco Call of Duty: Black Ops dove assume il ruolo di uno dei quattro protagonisti della modalità di gioco zombie.
  • Compare nel video musicale della canzone Open your Eyes della band southern rock Maylene and the Sons of Disaster.
  • Compare nel video musicale della canzone Loco di Enrique Iglesias e Romeo Santos.
  • Il Governatore (personaggio di spicco di The Walking Dead) è graficamente identico a lui nella versione fumettistica.
  • Compare nel video musicale della canzone Angel in Blue Jeans della band Train.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in lingua italiana dei suoi film, Danny Trejo è stato doppiato da:

Da doppiatore è sostituito da:

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 66171529 LCCN: no2003125037