Paludi Morte

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Paludi Morte
Le Paludi Morte come appaiono nella trilogia cinematografica di Peter Jackson
Le Paludi Morte come appaiono nella trilogia cinematografica di Peter Jackson
Tipo Palude
Ideatore John Ronald Reuel Tolkien
Appare in Il Signore degli Anelli
Il Silmarillion
Racconti incompiuti
Caratteristiche immaginarie
Pianeta Arda
Continente Terra di Mezzo

Le Paludi Morte sono un luogo di Arda, l'universo immaginario fantasy creato dallo scrittore inglese J.R.R. Tolkien. Sono ubicate dopo gli Emyn Muil a nord-est del Morannon, l'entrata principale a Mordor.

Molte battaglie furono ivi combattute, la più importante delle quali è la Battaglia di Dagorlad nell'anno 3434 della Seconda Era, ai tempi dell'Ultima Alleanza contro il potere di Sauron. Col passare dei secoli, le paludi iniziarono ad estendersi, e ad "ingoiare le tombe", sono infatti qui i morti di quella battaglia, sotto le acque.

Nel loro viaggio verso Mordor e la distruzione dell'Unico Anello nell'anno 3010 della Terza Era, Frodo Baggins e Samvise Gamgee attraversano le Paludi guidati dalla creatura Gollum. I cadaveri delle Paludi, come dice Gollum, sono "solo forme che si vedono e non si toccano", e accanto a questi sono accese "piccole candeline", "pallide luci". Da queste luci Frodo viene attirato, come se fossero collegate al potere dell'Anello, ma poi viene come "risvegliato" da Sam, che lo riconduce sulla giusta strada.

Nella trasposizione cinematografica di Peter Jackson compaiono nell'episodio Le due Torri. Nello specifico la creatura Gollum indica a Frodo Baggins questa via per raggiungere Mordor senza incontrare Orchi, che non conoscono questo tragitto o comunque lo evitano. Tra gli acquitrini si notano fuochi fatui e volti di antichi guerrieri che attirano a sé Frodo che rischia di annegare, ma viene poi salvato dallo stesso Gollum. Stranamente nel film le ombre che compaiono nell'acqua sono solo di guerrieri uomini ed Elfi mentre nel romanzo tra i cadaveri degli acquitrini vi sono anche degli Orchi e altri uomini alleati di Sauron.

Tolkien Portale Tolkien: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Tolkien