Metropolitana di Tokyo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Logo Metropolitana di Tokyo
Tokyo-metro 10134.jpg
Convoglio della linea Fukutoshin su una sezione in superficie
Inaugurazione 30 dicembre 1927
Gestore Tokyo Metro
Toei
Lunghezza 292,2 km
Numero linee 13
Numero stazioni 274
Mappa del tracciato

La metropolitana di Tokyo è il sistema di trasporti suburbano della città di Tokyo ed è la più utilizzata al mondo. È gestito principalmente da due aziende: la Tokyo Metro e la Toei. Sono presenti tuttavia alcune piccole linee gestite da altri operatori, su tutte la monorotaia di Tokyo e la linea Rinkai. Il sistema è inoltre ulteriormente ampliato dalle linee della JR East (ex ferrovie statali), che si integrano nel sistema tramite una circolare, la linea Yamanote, e diverse linee radiali quasi interamente in superficie.

Rete e linee[modifica | modifica sorgente]

A giugno 2008 la rete completa della metropolitana di Tokyo è dotata di 13 linee per 274 stazioni. Tōkyō Metro e Toei trasportano ogni giorno oltre 8 milioni di passeggeri. Sebbene sia classificata come il primo sistema al mondo in termini di passeggeri trasportati, la metropolitana di Tokyo in senso stretto rappresenta solo una piccola parte di tutti gli spostamenti della Grande Tokyo, che si attestano a circa 40 milioni di transiti al giorno.[1]

La rete è gestita da due operatori principali:

  • Tokyo Metro. Inizialmente era chiamatà "Autorità per il Trasporto di massa Teito (Eidan)", e nel 2004 venne privatizzata. Ora gestisce 168 stazioni su 9 linee di metropolitana. Il prezzo minimo dei biglietti è di 160 yen.
  • Tōei (Ufficio metropolitano del trasporto di Tōkyō). Si tratta di una divisione del Governo metropolitano di Tokyo e gestisce 106 stazioni su 4 linee. Il prezzo base dei biglietti è di 170 yen.

Tōkyō Metro[modifica | modifica sorgente]

Colore Simbolo Numero Linea Giapponese Tragitto Lunghezza Alimentazione
Arancio Subway TokyoGinza.png Linea 3 Linea Ginza 銀座線 Shibuya a Asakusa 14,3 km 600V CC, terza rotaia
Rosso Subway TokyoMarunouchi.png Linea 4 Linea Marunouchi 丸ノ内線 Ogikubo a Ikebukuro 24,2 km 600V CC, terza rotaia
Subway TokyoMarunouchi b.png Marunouchi Line Branch Line 丸ノ内線分岐線 Nakano-sakaue a Hōnanchō 3,2 km 600V CC, terza rotaia
Argento Subway TokyoHibiya.png Linea 2 Linea Hibiya 日比谷線 Naka-Meguro a Kita-Senju 20,3 km 1500 V CC, catenaria
Azzurro Subway TokyoTozai.png Linea 5 Linea Tōzai 東西線 Nakano a Nishi-Funabashi 30,8 km 1500 V CC, catenaria
Verde Subway TokyoChiyoda.png Linea 9 Linea Chiyoda 千代田線 Yoyogi-Uehara a Kita-Ayase 24,0 km 1500 V CC, catenaria
Oro Subway TokyoYurakucho.png Linea 8 Linea Yūrakuchō 有楽町線 Wakōshi a Shin-Kiba 28,3 km 1500 V CC, catenaria
Viola Subway TokyoHanzomon.png Linea 11 Linea Hanzōmon 半蔵門線 Shibuya a Oshiage 16,8 km 1500 V CC, catenaria
Smeraldo Subway TokyoNamboku.png Linea 7 Linea Namboku 南北線 Meguro a Akabane-Iwabuchi 21,3 km 1500 V CC, catenaria
Marrone Subway TokyoFukutoshin.png Linea 13 Linea Fukutoshin 副都心線 Wakōshi a Shibuya 20,2 km 1500 V CC, catenaria

Toei[modifica | modifica sorgente]

Colore Simbolo Numero Linea Giapponese Tragitto Lunghezza Scartamento Alimentazione
Rosa Subway TokyoAsakusa.png Linea 1 Linea Asakusa 浅草線 Nishi-Magome a Oshiage 18,3 km 1435 mm 1500 VDC, catenaria
Blu Subway TokyoMita.png Linea 6 Linea Mita 三田線 Meguro a Nishi-Takashimadaira 26,5 km 1067 mm 1500 VDC, catenaria
Verde
chiaro
Subway TokyoShinjuku.png Linea 10 Linea Shinjuku 新宿線 Shinjuku a Motoyawata 23,5 km 1372 mm 1500 VDC, catenaria
Porpora Subway TokyoOedo.png Linea 12 Linea Ōedo 大江戸線 Hikarigaoka a Tochōmae via Tochōmae, Roppongi e Ryōgoku 40,7 km 1435 mm 1500 VDC, catenaria

Oltre a queste linee, sono presenti le seguenti, anche se non classificate come metropolitane:

La linea Yamanote e la linea Chūō-Sōbu non sono linee di metropolitane, ma ferrovie suburbane che operano con frequenze da metropolitana, e gestite dalla JR East. Essendo dei canali di trasporto vitali per il centro di Tokyo, sono spesso presenti anche sulle mappe delle metropolitane.

La metropolitana di Yokohama, la linea Minatomirai (e la pianificata metropolitana di Kawasaki) fanno parte della Grande Area di Tokyo, ma non sono direttamente connesse con la metropolitana di Tokyo. Tuttavia in certe occasioni, come i fine settimana o alcune festività, i treni della linea Hibiya e della Linea Namboku operano dei servizi diretti speciali chiamati Minato Mirai (みなとみらい号 Minatomirai-gō?), che entrano direttamente nei binari della linea Minatomirai sfruttando i binari della linea Tōkyū Tōyoko. Dal 2012 inoltre anche la linea Fukutoshin avrà un servizio diretto fino alla linea Minatomirai di Yokohama.

Gestione della rete[modifica | modifica sorgente]

Sia le linee Tokyo Metro che Toei sono profondamente integrate, con un sistema di colori, codici e numeri. Tuttavia l'amministrazione dell'enorme rete ha alcune ramificazioni:

  • Per trasferirsi dalle linee Tokyo Metro a quelle Toei è necessario uno speciale biglietto di trasferimento del costo di 70 yen, inferiore comunque al costo dei due biglietti separati.[3] Il sistema Passnet ha semplificato questa procedura grazie alle carte ricaricabili accettate da tutti gli operatori della Grande Area di Tokyo (tuttavia JR East continua ad utilizzare la sua carta Suica). La nuova ricaricabile, chiamata PASMO è stata introdotta nel 2007, e ha rimpiazzato Passnet nel 2008, permettendo a una sola carta l'utilizzo di tutta la rete di Tōkyō, JR inclusa.
  • I sistemi rappresentano la rete metropolitana in modo diverso nelle differenti stazioni. Ad esempio nella mappa Toei la linea Ōedo è rappresentata come un cerchio nel centro, mentre nella mappa Tokyo Metro al posto di questo è presente la linea Marunouchi e la linea Yamanote della JR. Inoltre nelle rispettive stazioni, le linee sono di solito indicate in modo più spesso, per facilitare l'utente nell'orientamento.

Servizi diretti[modifica | modifica sorgente]

Come è prassi per le metropolitane giapponesi, diverse linee di superficie e sotterranee della Grande Area di Tokyo operano diversi servizi diretti con le linee metropolitane Tōkyō Metro e Toei, permettendo di raggiungere il centro direttamente dai quartieri di periferia, e viceversa.

Tōkyō Metro[modifica | modifica sorgente]

Linea Linea di prosecuzione
H Hibiya Linea Tōkyū Tōyoko (da Naka-Meguro a Kikuna)
Linea Tōbu Isesaki (da Kita-Senju a Tōbu-Dōbutsu-Kōen)
T Tōzai JR East Linea Chūō-Sōbu (Linea principale Chūō) (da Nakano a Mitaka)
JR East Linea Chūō-Sōbu (Linea principale Sōbu) (da Nishi-Funabashi a Tsudanuma)
Ferrovia Rapida Tōyō (da Nishi-Funabashi a Tōyō-Katsutadai)
C Chiyoda Linea Odakyū Odawara e Linea Odakyū Tama (da Yoyogi-Uehara a Karakida e Hon-Atsugi)
JR East Linea Jōban (da Ayase a Toride)
Y Yūrakuchō Linea Tōbu Tōjō (da Wakōshi a Shinrinkōen)
Linea Seibu Yūrakuchō via Linea Seibu Ikebukuro (da Kotake-Mukaihara a Hannō)
Z Hanzōmon Linea Tōkyū Den-en-toshi (da Shibuya a Chūō-Rinkan)
Linea Tōbu Isesaki e Linea Tōbu Nikkō (da Oshiage a Minami-Kurihashi e Kuki)
N Namboku Linea Tōkyū Meguro (da Meguro a Hiyoshi)
Ferrovia Rapida di Saitama (da Akabane-Iwabuchi a Urawa-Misono)
F Fukutoshin Linee Tōbu e Seibu (le stesse stazioni sono servite dalla linea Yūrakuchō)
Linea Minatomirai via Linea Tōkyū Tōyoko (da Shibuya a Motomachi-Chūkagai, in costruzione)

Linee Toei[modifica | modifica sorgente]

Linea Linea di prosecuzione
A Linea Asakusa Linea Keikyū Kurihama e Linea Keikyū Aeroporto entrambe tramite la Linea Keikyū principale (da Sengakuji a Aeroporto Haneda (Aeroporto di Tokyo-Haneda) e Misakiguchi)
Linea Keisei Oshiage, Linea principale Keisei, Linea Hokusō, Linea Keisei Higashi-Narita e Ferrovia Shibayama (da Oshiage a Aeroporto Narita, Inba-Nihon-Idai o Shibayama-Chiyoda)
I Mita Linea Tōkyū Meguro (da Meguro a Hiyoshi)
S Shinjuku Nuova linea Keiō and Linea Keiō Sagamihara entrambe via Linea Keiō (da Shinjuku a Hashimoto o Takosanguchi)

Note[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]