Tokyo Metro Linea Namboku

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
BSicon lDST teal.svg Linea Namboku
南北線
Linea della metropolitana di Tokyo
Inaugurazione 1991
Ultima estensione 2000
Gestore Tokyo Metro
Materiale rotabile Tokyo Metro serie 9000
Scartamento 1067 mm mm
Trazione elettrica 1500 V CC
Stazioni 19
Lunghezza 21,3 km
Passeggeri
al giorno
all'anno
Fonte: Tokyo Metro
449.267
Pianta della linea
Convoglio serie 9000 della Linea Namboku

La Linea Namboku (南北線 Namboku-sen?) è una delle più recenti linee della Metropolitana di Tokyo, posseduta e gestita dall'operatore Tokyo Metro. È contrassegnata dal colore smeraldo () e le sue stazioni assumono una sigla in codice composta dalla lettera N seguita dal numero progressivo della stazione.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Con circa 21.3 km di lunghezza, la linea Namboku Line è una delle più recenti linee del sistema metropolitano di Tokyo, dotata di avanzate tecnologie come l'automatismo dei treni e le porte di banchina. La linea fu inizialmente proposta nel 1968, ma i lavori di costruzione iniziarono solo negli anni ottanta, specialmente a causa di problemi di ordine legale con la linea Mita, gestita dalla Toei. La prima tratta fra Komagome e Akabane-Iwabuchi aprì il 29 novembre 1991.

Inizialmente le corse erano operate con treni a 4 carrozze, poi estesi a 6 con l'apertura dell'estensione alla stazione di Yotsuya. Tutte le stazioni possono gestire treni fino a 8 carrozze, anche se al momento tale lunghezza non è ancora stata sfruttata.

L'estensione a Tameike-Sannō fu completata nel settembre 1997, e l'ultima tratta fino a Meguro il 25 settembre 2000. In questa data sono iniziate anche le corse dirette sulla linea Tōkyū Meguro. Nel marzo 2001 i treni hanno iniziato a continuare verso nord fino allo Stadio di Saitama per la Coppa del Mondo del 2002.

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

I treni percorrono, oltre i due capolinea, i binari della linea Meguro della Tokyu Corporation fino a Hiyoshi e quelli della Ferrovia Rapida di Saitama fino a Urawa-Misono. La porzione fra Shirokane-Takanawa e Meguro ha invece i binari condivisi con la linea Mita della Toei.

Stazioni[modifica | modifica sorgente]

Numero Stazione Giapponese Distanza (km) Collegamenti Posizione
Interstazione Totale
N-01 Meguro 目黒 - 0.0 Subway TokyoMita.png Linea Mita (I-01) (condivisa)

Linea Tōkyū Meguro (servizio diretto)
Linea Yamanote

Shinagawa
N-02 Shirokanedai 白金台 1.3 1.3 Subway TokyoMita.png Linea Mita (I-02) (condivisa) Minato
N-03 Shirokane-Takanawa 白金高輪 1.0 2.3 Subway TokyoMita.png Linea Mita (I-03) (condivisa)
N-04 Azabu-Jūban 麻布十番 1.3 3.6 Subway TokyoOedo.png Linea Ōedo (E-22)
N-05 Roppongi-Itchōme 六本木一丁目 1.2 4.8  
N-06 Tameike-Sannō 溜池山王 0.9 5.7 Subway TokyoGinza.png Linea Ginza (G-06)

Subway TokyoMarunouchi.png Linea Marunouchi (Kokkai-Gijidō-mae: M-14)
Subway TokyoChiyoda.png Linea Chiyoda (Kokkai-Gijidō-mae: C-07)

Chiyoda
N-07 Nagatachō 永田町 0.9 6.6 Subway TokyoYurakucho.png Linea Yūrakuchō (Y-16)

Subway TokyoHanzomon.png Linea Hanzōmon (Z-04)
Subway TokyoGinza.png Linea Ginza (Akasaka-Mitsuke: G-05)
Subway TokyoMarunouchi.png Linea Marunouchi (Akasaka-Mitsuke: M-13)

N-08 Yotsuya 四ツ谷 1.3 7.9 Subway TokyoMarunouchi.png Linea Marunouchi (M-12)

Linea Chūō Rapida
Linea Chūō-Sōbu

Shinjuku
N-09 Ichigaya 市ケ谷 1.0 8.9 Subway TokyoYurakucho.png Linea Yūrakuchō (Y-14)

Subway TokyoShinjuku.png Linea Shinjuku (S-04)
Linea Chūō-Sōbu

N-10 Iidabashi 飯田橋 1.1 10.0 Subway TokyoTozai.png Linea Tōzai (T-06)

Subway TokyoYurakucho.png Linea Yūrakuchō (Y-13)
Subway TokyoOedo.png Linea Ōedo (E-06)
Linea Chūō-Sōbu

N-11 Kōrakuen 後楽園 1.4 11.4 Subway TokyoMarunouchi.png Linea Marunouchi (M-22)

Subway TokyoMita.png Linea Mita (Kasuga: I-13)
Subway TokyoOedo.png Linea Ōedo (Kasuga: E-07)

Bunkyō
N-12 Tōdaimae 東大前 1.3 12.7  
N-13 Hon-Komagome 本駒込 0.9 13.6  
N-14 Komagome 駒込 1.4 15.0 Linea Yamanote Toshima
N-15 Nishigahara 西ケ原 1.4 16.4   Kita
N-16 Ōji 王子 1.0 17.4 Linea Keihin-Tōhoku

Linea Toden Arakawa (Ōji-Ekimae)

N-17 Ōji-Kamiya 王子神谷 1.2 18.6  
N-18 Shimo 志茂 1.6 20.2  
N-19 Akabane-Iwabuchi 赤羽岩淵 1.1 21.3 Ferrovia Rapida di Saitama (servizio diretto per Urawa-Misono)

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]