Medina (quartiere)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La medina (lett. "città") è un quartiere antico, caratteristico di molte città del Nord Africa, ma presente in passato anche in Spagna e in Sicilia (la Kalsa di Palermo fu la medina dell'allora capitale isolana).

Generalmente le medine sono murate, attraversate da molti vicoli che formano veri e propri labirinti e furono costruite dagli Arabi intorno al IX secolo d.C.. Al loro interno possono trovarsi fontane storiche, palazzi e moschee, monumenti di grande valore culturale ed importanti attrazioni turistiche. Sono libere dal traffico automobilistico e in alcuni casi anche da moto e biciclette, in quanto la larghezza dei loro vicoli spesso non supera il metro. Ciò le rende uniche tra i centri urbani più densamente popolati. Alcune medine riuscirono a svolgere la funzione di confondere e rallentare gli invasori.

Sedi di medine esistenti[modifica | modifica sorgente]

Rovine di medine[modifica | modifica sorgente]