José Luis Rubiera

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
José Luis Rubiera
Jose Luis Rubiera 3.jpg
Rubiera al Tour Down Under 2009
Dati biografici
Nome José Luis Rubiera Vigil
Nazionalità Spagna Spagna
Altezza 180 cm
Peso 69 kg
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Strada
Ritirato 2010
Carriera
Squadre di club
1995 Artiach Artiach
1996-2000 Kelme Kelme
2001-2004 US Postal Service US Postal Service
2005-2007 Discovery Channel Discovery Channel
2008-2009 Astana Astana
2010 RadioShack RadioShack
Nazionale
1998-2004 Spagna Spagna
 

José Luis Rubiera Vigil (Gijón, 27 gennaio 1973) è un ex ciclista su strada spagnolo. Professionista dal 1995 al 2010, ha ottenuto in carriera otto vittorie, tra cui due tappe al Giro d'Italia.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nei primi anni della sua carriera, in forza alla Kelme diretta da Vicente Belda, si fece notare nelle frazioni alpine e pirenaiche delle grandi corse a tappe, mettendo in mostra doti di scalatore. Nel 2001 la svolta con il passaggio alla US Postal Service, che lo portò ad abbandonare le ambizioni personali per dedicarsi interamente alla causa di Lance Armstrong, capitano unico del team, del quale risultò essere uno dei migliori gregari sulle montagne.

Nonostante i suoi compiti di gregariato, in carriera ha colto otto vittorie, tra le quali due tappe al Giro d'Italia (1997 e 2000) e la classifica generale della Volta ao Alentejo.

Ha annunciato il ritiro dall'attività al termine della stagione 2010.[1]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

19ª tappa Giro d'Italia (Predazzo > Falzes)
Subida al Naranco
3ª tappa Volta ao Alentejo
Classifica generale Volta ao Alentejo
13ª tappa Giro d'Italia (Feltre > Selva di Val Gardena)
Subida al Naranco
8ª tappa Tour of Qinghai Lake
2ª tappa Vuelta a Murcia

Altri successi[modifica | modifica wikitesto]

Classifica scalatori Vuelta a Aragón
Classifica scalatori Vuelta Burgos
4ª tappa Tour de France (Joinville > Saint-Dizier, cronosquadre)
4ª tappa Tour de France (Cambrai > Arras, cronosquadre)
4ª tappa Tour de France (Tours > Blois, cronosquadre)
Memorial Clavero
Classifica scalatori Tour de Georgia

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

1997: 10º
1998: 13º
1999: ritirato (2ª tappa)
2000: 8º
2006: 13º
2007: 39º
2009: 49º
2001: 38º
2002: 22º
2003: 19º
2004: 19º
2005: 35º
2006: 91º
1999: 6º
2000: 11º
2001: 7º
2002: 51º
2003: 80º
2007: 87º
2008: 22º
2009: ritirato (12ª tappa)

Classiche monumento[modifica | modifica wikitesto]

1997: 136º
1998: 123º
1999: 118º
2001: 109º
2002: 96º
2004: 38º
2000: 36º
2005: 21º
2010: 25º

Competizioni mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Valkenburg 1998 - In linea: 45º
Verona 1999 - In linea: 36º
Plouay 2000 - In linea: 29º
Lisbona 2001 - In linea: 57º
Lisbona 2004 - In linea: ritirato

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Luca Capuano, RadioShack, a Oviedo l'addio di Rubiera in spaziociclismo.it, 31 ottobre 2010. URL consultato il 31-10-2010.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 87425767