Jason Sudeikis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jason Sudeikis al Tribeca Film Festival del 2011

Daniel Jason Sudeikis[1] (Fairfax, 18 settembre 1975) è un attore e comico statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nasce a Fairfax, in Virginia, il 18 settembre 1975, figlio di Daniel Joseph Sudeikis, di origini lituane ed irlandesi, e di Kathryn Wendt, di origini tedesche ed irlandesi, sorella dell'attore George Wendt.

Sudeikis è conosciuto principalmente in quanto membro del cast di Saturday Night Live della NBC, di cui fa parte dal 2003.

Tra i personaggi che interpreta nello spettacolo si possono ricordare Male A-Hole, spalleggiato da Kristen Wiig (che interpreta Female A-Hole), Gil, uno dei ragazzi del "Song Memories" Ed Mahoney e l'ufficiale Sikorsky. Sudeikis è anche celebre per le sue parodie di numerosi personaggi come George W. Bush, Harry Connick Jr., Jon Bon Jovi, Philip Seymour Hoffman, Simon Cowell ed altri.

Fra le produzione cinematografiche a cui ha preso parte: Il cacciatore di ex, Amore a mille... miglia, Notte brava a Las Vegas, The Rocker - Il batterista nudo e Libera uscita. Ha anche lavorato come doppiatore in The Cleveland Show dove interpreta il ruolo ricorrente di Holt Rickter e nel videogioco Grand Theft Auto IV, dove invece è Richard Bastion, speaker dell'emittente radiofonica immaginaria WKTT.

Ha presentato gli MTV Movie Awards 2011.[2]

Dal gennaio 2013 Sudeikis ha una relazione con l'attrice Olivia Wilde. Il 20 aprile 2014 nasce Otis Alexander, primo figlio della coppia. ...Otis Alexander has left the building![3]

Compare nel video ufficiale, pubblicato il 4 agosto 2013, della canzone Hopeless Wanderer dei Mumford and Sons, estratta dall'album Babel. Insieme a lui nel video sono presenti anche gli attori Ed Helms, Jason Bateman e Will Forte.

Filmografia parziale[modifica | modifica sorgente]

Doppiatori italiani[modifica | modifica sorgente]

Da doppiatore è sostituito da:

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Jason Sudeikis Biography. Retrieved October 21, 2009.
  2. ^ (EN) 2011 MTV Movie Awards - About the Show, MTV.com. URL consultato il 6 giugno 2011.
  3. ^ Olivia Wilde e Jason Sudeikis sono diventati genitori. URL consultato il 25 aprile 2014.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 159846980 LCCN: no2010189204