Notte brava a Las Vegas

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Notte brava a Las Vegas
Notte brava a Las Vegas.jpg
Una scena del film
Titolo originale What Happens in Vegas
Lingua originale inglese
Paese di produzione Stati Uniti d'America
Anno 2008
Durata 99 min
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 2,35:1
Genere commedia romantica
Regia Tom Vaughan
Sceneggiatura Dana Fox
Produttore Michael Aguilar, Shawn Levy, Jimmy Miller
Produttore esecutivo Arnon Milchan, Dean Georgaris, Joe Carraciolo Jr.
Casa di produzione Regency Enterprises, 21 Laps Entertainment, Mosaic Media Group, Dune Entertainment, Penn Station Entertainment
Distribuzione (Italia) 20th Century Fox
Fotografia Matthew F. Leonetti
Montaggio Matt Friedman
Musiche Christophe Beck
Scenografia Susan Bode, Jennifer H. Alex
Costumi Reene Erlich Kalfus
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani
« Nella guerra dei sessi vince chi gioca sporco »
(Tagline del film)

Notte brava a Las Vegas (What Happens in Vegas) è un film del 2008 diretto da Tom Vaughan, con protagonisti Cameron Diaz e Ashton Kutcher.

La pellicola è uscita in Italia il 9 maggio 2008.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Joy e Jack, due perfetti sconosciuti newyorkesi, si ritrovano a folleggiare a Las Vegas. Lei è stata appena lasciata dal suo futuro sposo, lui licenziato dal suo stesso padre perché non sa portare i lavori a termine. La mattina seguente, dopo una nottata più che focosa, i due si ritrovano sposati. Entrambi sono decisi ad annullare al più presto il matrimonio ma, a complicare le cose, ci si mette una vincita milionaria fatta alla slot machine, grazie a Jack, però con il quarto di dollaro di Joy. I due ragazzi si ritrovano nelle mani un assegno da 3 milioni di dollari, ma essendo sposati sono costretti a dividersi la somma. Tornati a New York i due neo-sposi si presentano davanti ad un giudice per ottenere un divorzio sbrigativo, ma il giudice, tradizionalista, costringe Joy e Jack a sei mesi di matrimonio forzato, sei mesi in cui dovranno vivere sotto lo stesso tetto, cercando di far funzionare la loro unione. Tra litigi e dispetti i due finiranno per innamorarsi perdutamente l'uno dell'altra.

Accoglienza[modifica | modifica sorgente]

Il film ha ricevuto durante l'edizione dei Razzie Awards 2008 due nomination come peggior attrice protagonista per Cameron Diaz e peggior coppia per Cameron Diaz e Ashton Kutcher.

Incassi[modifica | modifica sorgente]

La commedia ha guadagnato internazionalmente circa 220 milioni di dollari.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema