Hugo Ibarra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hugo Ibarra
Dati biografici
Nome Hugo Benjamín Ibarra
Nazionalità Argentina Argentina
Altezza 171 cm
Peso 74 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Difensore
Ritirato 15 aprile 2010
Carriera
Squadre di club1
1993-1998 Colon Colón 140 (8)
1998-2001 Boca Juniors Boca Juniors 85 (2)
2001-2002 Porto Porto 20 (0)
2002-2003 Boca Juniors Boca Juniors 25 (4)
2003-2004 Monaco Monaco 25 (0)
2004-2005 Espanyol Espanyol 31 (1)
2005-2011 Boca Juniors Boca Juniors 126 (3)
Nazionale
1998-2007 Argentina Argentina 11 (0)
Palmarès
Coppa America calcio.svg Copa América
Argento Venezuela 2007
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 15 aprile 2010

Hugo Benjamín Ibarra (El Colorado, 1º aprile 1974) è un ex calciatore argentino di ruolo difensore.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Ibarra iniziò a giocare a calcio nella squadra dei Los Halcones. Nel 1987, a 13 anni, si trasferì in un club della sua provincia, il Nacional, prima di trasferirsi ai Defensores, società di Formosa.

Poi proseguì la sua carriera nei club più importanti della Provincia di Santa Fe, prima con l'Unión Santa Fe, poi nel Colón, dove si trasferì nel 1993. Nel 1994 disputò la seconda divisione, e nel 1995 la sua squadra guadagnò la promozione in Primera División.

Nel 1998 si trasferì al Boca Juniors, con il quale, con il soprannome di El Negro, vinse quasi tutti i trofei. Prima tre trofei nazionali, poi due Coppe Libertadores e una Coppa Intercontinentale. Successivamente Ibarra, nel luglio del 2001, si trasferì al Porto per 7,8 milioni di euro.

Poiché nel Porto non era tenuto in gran conto, venne ceduto in prestito al Boca Juniors, con il quale vinse un'altra Coppa Libertadores. Finito questo prestito, si prospetta un altro trasferimento in prestito, stavolta al Monaco. Con la squadra francese arriva a disputare la finale di Champions League. Viene poi ceduto all'Espanyol[1], dove giocò una stagione. A metà del 2005 rescisse il contratto per tornare al Boca Juniors, dove tornò a essere titolare e a vincere diversi titoli nazionali e internazionali, compresa la Coppa Libertadores 2007.
Si è ritirato dal calcio giocato nel 2010 dopo aver giocato la sua ultima partita contro il Banfield. In totale con il Boca Juniors ha collezionato 124 presenze e segnato 4 gol in 6 anni.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Con la Nazionale argentina Ibarra ha disputato la Copa América 1999 e quella del 2007.

Il 18 aprile 2007, nell'amichevole contro il Cile, ha indossato la fascia di capitano.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Titoli nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Boca Juniors: Apertura 1998, Clausura 1999, Apertura 2005, Clausura 2006, Apertura 2008
Porto: 2002

Titoli internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Boca Juniors: 2000, 2001, 2003, 2007
Boca Juniors: 2000
Boca Juniors: 2005
Boca Juniors: 2008

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Hugo Ibarra viene presentato all'Espanyol de Barcelona

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]