Giovanni Veronesi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Giovanni Veronesi

Giovanni Veronesi (Prato, 31 agosto 1962) è uno sceneggiatore, regista e attore cinematografico italiano. È fratello dello scrittore Sandro Veronesi.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Ha scritto sceneggiature per Francesco Nuti, Leonardo Pieraccioni e Massimo Ceccherini, facendo anche qualche cameo nei film che sceneggiava per loro, prima di raggiungere il successo come regista con Che ne sarà di noi, Manuale d'amore, Manuale d'amore 2 - Capitoli successivi, Italians, Genitori & figli - Agitare bene prima dell'uso e Manuale d'amore 3.

Dal 30 giugno 2014 conduce su Radio 2, insieme a Massimo Cervelli, il programma Non è un paese per giovani.[1]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Regista e sceneggiatore[modifica | modifica wikitesto]

Sceneggiatore[modifica | modifica wikitesto]

Attore[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Giovanni Veronesi, dal cinema alla radio: "L'Italia non è un paese per giovani", repubblica.it, 27 giugno 2014. URL consultato il 24 maggio 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN95079092 · SBN: IT\ICCU\UFIV\122004 · ISNI: (EN0000 0001 1776 4881