Viola bacia tutti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Viola bacia tutti
Titolo originale Viola bacia tutti
Paese di produzione Italia
Anno 1998
Durata 90 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere commedia, road movie
Regia Giovanni Veronesi
Soggetto Giovanni Veronesi
Sceneggiatura Giovanni Veronesi, Rocco Papaleo
Produttore Vittorio Cecchi Gori e Rita Rusic
Casa di produzione Cecchi Gori Group
Fotografia Fabio Cianchetti
Montaggio Cecilia Zanuso
Scenografia Francesco Frigeri
Interpreti e personaggi

Viola bacia tutti è un film del 1998 diretto da Giovanni Veronesi.

Nel film compare anche in un cameo, girato presso il castello di Punta Ala, Leonardo Pieraccioni nel ruolo di un turista che chiede informazioni a Ceccherini riguardo a una spiaggia (all'altezza dei bagni di Osa, in provincia di Grosseto).

Trama[modifica | modifica sorgente]

Tre amici: Max, Samuele e Nicola vanno in vacanza con il loro camper. Durante il viaggio, però, Viola, che ha appena rapinato una banca, riesce a salire sul camper e li prende in ostaggio. Inizialmente i tre sono intimoriti, ma pian piano acquistano confidenza con la ragazza e se ne innamorano. Alla fine prendono la decisione di aiutarla nella consegna di alcune monete di un valore inestimabile.

Luoghi del film[modifica | modifica sorgente]

Il film è stato girato quasi interamente nella Maremma grossetana, tra cui le località di Batignano, Macchiascandona, Punta Ala, Cala di Forno. Alcune scene sono state girate sull'Appennino umbro-marchigiano, nei comuni di Cagli (PU), Scheggia (PG), Serra Sant'Abbondio (PU), Pergola (PU) e Pieve di Coriano (MN). Una scena che, nel film, dovrebbe mostrare la spiaggia di Rimini, è stata in realtà girata a Viareggio, di cui si riconoscono alcuni particolari del lungomare.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema