Elio Teone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Elio Teone (in greco antico Αἴλιος Θέων, in latino: Aelius Theon; I secoloII secolo) è stato un retore greco antico, sofista alessandrino e autore di una collezione di esercizi preparatori (in greco antico Προγυμνάσματα, traslitterato in Progymnàsmata) pensati per la formazione degli oratori.[1] Non va confuso con lo stoico Teone, che visse ai tempi di Augusto e scrisse anch'egli di retorica.

Biografia e opere[modifica | modifica sorgente]

Elio Teone visse e scrisse a metà o alla fine del I secolo d.C. Il suo scritto sugli esercizi per gli oratori fu il primo del suo genere. Tale opera, oggi incompleta, probabilmente un'appendice di un più ampio manuale di retorica, contiene informazioni preziose sullo stile e sui discorsi dei maestri dell'oratoria attica.

Teone scrisse anche commenti su Senofonte, Isocrate e Demostene; fu inoltre autore di trattati di stile.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Elio Teone sull'Enciclopedia Treccani. URL consultato il 4 febbraio 2012.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 89803256 LCCN: nr98005306