Dennis Fantina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dennis Fantina
Nazionalità Italia Italia
Genere Pop
Periodo di attività 2001 – in attività
Album pubblicati 3
Studio 3
Sito web

Dennis Fantina, conosciuto anche semplicemente come Dennis (Trieste, 6 dicembre 1976), è un cantante e conduttore televisivo italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Abbandona la scuola dopo la licenza media e nel 1997 inizia la gavetta artistica, partecipando a vari spettacoli come cantante e presentatore.

Nel settembre 2001 partecipa al programma Saranno Famosi e vince, aggiudicandosi un contratto di un anno con le reti Mediaset.

Nell'estate 2002 prende parte al Tim Tour e viene scelto, assieme ad altri ragazzi della scuola, come testimonial della campagna pubblicitaria di quell'estate. Nello stesso anno la Sugar Music di Caterina Caselli produce e pubblica il suo primo album, Dennis, contenente otto brani inediti, realizzati da Giancarlo Di Maria ed arrangiati da Celso Valli e Nicolò Fragile. Tra gli autori dei brani si segnalano Mango, Elisa e Michele Zarrillo.

Nel 2003 è in tour in Italia e viene scelto per interpretare Danny Zucco, il protagonista del musical Grease, nella nuova edizione firmata dalla Compagnia della Rancia.

Nel 2004 entra a far parte del team di Radio Italia e Video Italia. In radio conduce il programma Funky e Duck in radio insieme con Paola Gallo, mentre in tv presenta il programma pomeridiano Insieme a Dennis.

Nel gennaio 2005 presenta il singolo Non basti tu alle selezioni per il Festival di Sanremo, ma non viene ammesso. In estate viene pubblicato il secondo album Io credo in te in contemporanea col singolo omonimo. L'album, prodotto da Fio Zanotti, Massimo Luca e dallo stesso Dennis, vede la collaborazione di artisti come Red Canzian, Simone e Gatto Panceri. Partecipa al concerto in ricordo di Lucio Battisti cantando il brano Il tempo di morire.

Nella primavera del 2006 partecipa allo show televisivo Notti sul ghiaccio, condotto da Milly Carlucci e trasmesso su Raiuno, classificandosi al secondo posto. Nel maggio 2006 viene estratto dall'album Io credo in te il singolo Ti cambierò la vita, un brano prodotto e arrangiato dallo stesso Dennis e scritto da Valerio Negrini e Red Canzian.

Nel 2007 pubblica il suo terzo album, Buone sensazioni.

Nel 2009 parte un tour di 45 date con una nuova agenzia di spettacoli, che lo porterà a proporre la sua musica in giro per l'Italia.

Parte un altro tour nel 2010 che andrà avanti fino a settembre.

Lavora per l'emittente musicale Palco TV.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

Dennis (2002)[modifica | modifica wikitesto]

  1. Hey (tienimi forte) (Stefano Picchi)
  2. Se l'amore ha scelto noi (Vincenzo Incenzo e Michele Zarrillo)
  3. Finché vivrò (Franco Fasano ed Elisa) (con Monica Hill)
  4. Non è il cuore (Mango)
  5. Se non con te (Franco Fasano)
  6. Fumo negli occhi (Smoke gets in your eyes) (Mogol e Barach)
  7. Mi manchi da morire (Laurex e Raffaello Di Pietro)
  8. A un'amica (Cheope, Luca Angelosanti e Francesco Morettini)
  9. Una rosa blu (Paolo Amerigo Cassella, Totò Savio e Michele Zarrillo)
  10. Vieni qui da me (Depsa e Christian Piccinelli)

Io credo in te (2005)[modifica | modifica wikitesto]

  1. Grazie (a te)
  2. Solo
  3. Io credo in te (Gatto Panceri)
  4. Aspetto un treno (Gatto Panceri)
  5. Ti cambierò la vita (Valerio Negrini e Red Canzian)
  6. Non basti tu (Gatto Panceri, Franco Fasano e Gian Pietro Felisatti)
  7. Mi mancherai (Testo e Musica di: Simone Tomassini)
  8. Io non canto (senza te) (Gatto Panceri)
  9. Cambia tutto se ci sei
  10. Valori semplici
  11. Non ero pronto (Gatto Panceri)

Buone sensazioni (2007)[modifica | modifica wikitesto]

  1. Buone sensazioni
  2. Come Bambi
  3. Ti sorveglierò
  4. Poi c'è l'Africa
  5. Pagherai
  6. Il nostro amore limpido
  7. L'acqua del mare
  8. Uno spazio immenso
  9. Sole d'estate
  10. Sei l'unica per me

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Vincitore di Amici di Maria De Filippi 2002 Successore
nessuno Dennis Fantina Giulia Ottonello