Classe Iron Duke

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Classe Iron Duke
La Emperor of India a Giaffa nel 1920
La Emperor of India a Giaffa nel 1920
Descrizione generale
Naval Ensign of the United Kingdom.svg
Tipo Nave da battaglia
Numero unità 4
Proprietario/a Naval Ensign of the United Kingdom.svg Royal Navy
Destino finale Demolite, l'ultima nel 1946.
Caratteristiche generali
Dislocamento 25.000
Stazza lorda 29.500 tsl
Lunghezza 189,8 m
Larghezza 27 m
Pescaggio 10 m
Propulsione 18 caldaie Babcock & Wilcox o Yarrow
4 gruppi turboriduttori Parsons
29.000 hp
Velocità 21,25 nodi  (39 km/h)
Autonomia 14.000 mn a 10 nodi (19 km/h)
Armamento
Armamento
  • 10 cannoni da 342,9 mm in torrette binate
  • 12 cannoni da 152,4 singoli
  • 2 cannoni da 76 mm antiaerei
  • 4 tubi lanciasiluri da 533 mm
Corazzatura
  • Cintura: 304 mm
  • Barbette: 254 mm
  • Torrette: 278 mm
  • Ponti: 64 mm

[senza fonte]

voci di classi di navi da battaglia presenti su Wikipedia

La classe Iron Duke è stata un gruppo di quattro navi da battaglia costruite per la Royal Navy britannica prima della prima guerra mondiale. Le navi erano: Iron Duke, Marlborough, Benbow ed Emperor of India. Varate a partire dall'ottobre 1912 fino al novembre 1913, queste navi rappresentarono la terza classe di super-dreadnought della marina britannica. Le somiglianze con la precedente classe King George V erano molte: l'armamento principale rimaneva composto di pezzi da 343 mm in cinque torrette binate in linea. Le Iron Duke ebbero in aggiunta un armamento secondario più potente composto di pezzi da 152,4 invece di quelli da 102 mm precedentemente utilizzati. Anche la corazzatura era decisamente superiore a quella delle classi precedenti.

Le navi da battaglia di questa classe erano le più avanzate a disposizione della Royal Navy allo scoppio del primo conflitto mondiale, venendo però superate dall'ingresso in servizio delle classe Queen Elizabeth. Vennero comunque impiegate massicciamente durante la guerra e inquadrate nella Grand Fleet, dove la Iron Duke ebbe il ruolo di ammiraglia del Comandante della Flotta John Jellicoe. Tre navi della classe, la Iron Duke, la Benbow e la Marlborough parteciparono alla battaglia dello Jutland, mentre la Emperor of India si trovava in cantiere per la manutenzione periodica. Dopo la fine del conflitto rimasero per poco tempo in servizio attivo, venendo smantellate e demilitarizzate in base alle clausole del Trattato navale di Washington del 1922. La Iron Duke venne trasformata in nave addestramento e deposito, mantenendo questo ruolo fino al 1946, anno in cui venne demolita. La Benbow venne smantellata nel 1931 e la Marlborough nel 1932. La Emperor of India venne invece affondata durante l'utilizzo come nave bersaglio nel 1931.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]


marina Portale Marina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di marina