Classe Drake

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Classe Drake
La HMS Drake
La HMS Drake
Descrizione generale
Naval Ensign of the United Kingdom.svg
Tipo Incrociatore corazzato
Numero unità 4
Proprietario/a Naval Ensign of the United Kingdom.svg Royal Navy
Caratteristiche generali
Dislocamento 14.150
Lunghezza 162,6 [1] m
Larghezza 21,7[1] m
Pescaggio 7,9[1] m
Propulsione 43 caldaie Belleville
Due assi
30.000 hp[1]
Velocità 23[1] nodi
Equipaggio 900[1]
Armamento
Artiglieria alla costruzione:[1]
  • 2 cannoni da 233 mm singoli
  • 16 cannoni da 152 mm singoli
  • 14 cannoni da 76 mm singoli
  • 3 cannoni da 47 mm singoli
Siluri 2 tubi lanciasiluri da 457 mm sommersi

dati tratti da [1]

voci di classi di incrociatori presenti su Wikipedia

La classe Drake fu un gruppo di quattro incrociatori corazzati della Royal Navy britannica. Le quattro unità vennero varate nel 1901 ed entrarono in servizio tra il 1902 ed il 1903, partecipando alla prima guerra mondiale, durante la quale due unità andarono perdute in combattimento.

Progetto[modifica | modifica wikitesto]

Costruite su un progetto simile a quello della precedente classe Cressy, le Drake furono però significativamente più grandi, per accogliere macchine più potenti necessarie a raggiungere la velocità di punta richiesta, pari a 23 nodi. Durante il servizio, riuscirono anche a superare la velocità raggiunta nelle prove[1]. Come stazza le unità furono simili a quelle della classe Powerful, ricevendo però una protezione decisamente migliorata.

Anche nell'armamento le unità della classe furono simili alle Cressy, ricevendo però dei cannoni migliorati con un calibro maggiore. Viste le loro qualità ed il loro aspetto imponente, le navi della classe vennero utilizzate quasi sempre come ammiraglie degli squadroni incrociatori della Royal Navy[1].

Navi[modifica | modifica wikitesto]

Nome Costruttori Motori Data di
Impostazione Varo Completamento
HMS Drake Pembroke Dockyard Humphrys 24 aprile 1899 5 marzo 1901 13 gennaio 1902
HMS Good Hope
ex-Africa
Fairfield, Govan Fairfield 11 settembre 1899 21 febbraio 1901 8 novembre 1902
HMS King Alfred Vickers, Barrow Vickers 11 agosto 1899 28 ottobre 1901 22 dicembre 1903
HMS Leviathan J Brown Clydebank J Brown 30 novembre 1899 3 luglio 1901 16 giugno 1903


Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h i j Morris, op. cit., p. 90

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Douglas Morris, Cruisers of the Royal and Commonwealth navies, Liskeard, Maritime Books, 1987, ISBN 0-907771-35-1.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


marina Portale Marina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di marina