Blondie Chaplin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Blondie Chaplin

Blondie Chaplin, vero nome Terence William Chaplin (Durban, 7 luglio 1951), è un cantante e chitarrista sudafricano.

Ha fatto parte del gruppo musicale sudafricano The Flame prima di approdare nei Beach Boys nel 1972 insieme al batterista e compagno di band Ricky Fataar. Chaplin e Fataar si distinsero, oltre che come ottimi musicisti live, anche come autori, firmando brani come Here she comes e Hold on dear brother dell'album So tough/Carl & the Passion del 1972. Le ottime doti vocali di Blondie possono essere apprezzate nei brani Sail on Sailor, Leaving This Town e Funky Pretty dell'album Holland del 1973, nonché in concerto in alcuni dei brani dal sapore tipicamente RnB come Wild Honey.

Blondie lasciò il gruppo, insieme a Ricky Fataar, nel 1974 per contrasti con il manager Steve Love (fratello del frontman del gruppo Mike Love) e con il concomitante rientro di Brian a pieno titolo nel gruppo.

Dalla fine degli anni novanta fa parte della band di supporto ai Rolling Stones nei concerti come corista e chitarrista.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]