Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Treecko

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Treecko
Treecko
Treecko

Nomi registrati in altre lingue
Giapponese キモリ Kimori
Tedesco Geckarbor
Francese Arcko
Pokédex
Colore Verde
Classico 252
Hoenn 1
Caratteristiche
Categoria Pokémon Legnogeco
Altezza 50 cm
Peso 5 kg
Generazione Terza
Evolve in Livello Grovyle
Stato Base
Tipo Erba
Abilità Erbaiuto
Agiltecnica
Legenda · progetto Pokémon

Treecko (in giapponese キモリ Kimori, in tedesco Geckarbor, in francese Arcko) è un Pokémon della Terza generazione di tipo Erba. Il suo numero identificativo Pokédex è 252.

È uno degli starter della terza generazione. L'allenatore Ash Ketchum ha posseduto un esemplare del Pokémon.

Significato del nome[modifica | modifica wikitesto]

Il suo nome deriva dall'unione delle parole inglesi tree (albero) e gecko (geco).

Il suo nome giapponese, キモリ Kimori, probabilmente deriva dall'unione delle parole 木 ki (albero) e 森 mori (foresta) o ヤモリ yamori (geco).

Il suo nome tedesco, Geckarbor, potrebbe derivare dall'unione delle parole gecko (geco) e arbor (albero).

Il suo nome francese, Arcko, deriva dall'unione delle parole arbre (albero) e gecko (geco).

Origine[modifica | modifica wikitesto]

Treecko è basato su un geco o su una lucertola. Il suo aspetto ricorda quello di un geco coda a foglia.

Evoluzioni[modifica | modifica wikitesto]

Si evolve in Grovyle a livello 16 e in Sceptile a livello 36.

Pokédex[modifica | modifica wikitesto]

  • RossoFuoco/VerdeFoglia/X: Riesce a scalare rapidamente anche pareti verticali. Rileva l'umidità attraverso la coda per prevedere il tempo dell'indomani.
  • Rubino: Treecko è dotato di piccoli uncini sulla pianta delle zampe inferiori, che gli consentono di camminare su pareti verticali. Attacca frustando i suoi nemici con la coda grossa e forte.
  • Zaffiro: Treecko ha classe, è calmo e posato: non si lascia mai prendere dal panico. Quando affronta un nemico più grande di lui, lo fissa dritto negli occhi senza la minima esitazione.
  • Smeraldo: Treecko fa il nido su enormi alberi nella foresta e difende accanitamente il proprio territorio da chiunque si avvicini. È considerato il protettore degli alberi.
  • Diamante/Perla/Platino/HeartGold/SoulSilver/Nero/Bianco/Nero2/Bianco2/Y: Le piante dei suoi piedi sono piene di uncini che gli permettono di camminare su muri e soffitti.

Nel videogioco[modifica | modifica wikitesto]

Nei videogiochi Pokémon Rubino e Zaffiro e Pokémon Smeraldo è uno dei tre starter, di proprietà del Professor Birch. Se il giocatore sceglie Treecko, il figlio dello scienziato sceglierà Torchic.

In Pokémon Oro HeartGold e Argento SoulSilver il protagonista potrà riceverlo da Rocco Petri una volta sconfitto Rosso.

Nei videogiochi Pokémon Mystery Dungeon: Squadra Rossa e Squadra Blu, Pokémon Mystery Dungeon: Esploratori del Tempo e Esploratori dell'Oscurità e Pokémon Mystery Dungeon: Esploratori del Cielo è uno degli starter. Nei primi due titoli è possibile reclutare il Pokémon all'interno della Torre Gioiosa (Joyous Tower) mentre negli altri tre sarà presente all'interno della Giungla Mistero (Mystery Jungle).

In Pokémon Ranger Treecko è ottenibile all'interno della Giungla Ulivo (Olive Jungle).

Mosse[modifica | modifica wikitesto]

Oltre ad apprendere mosse d'Erba, tra cui Energipalla e Gigassorbim., Treecko può imparare naturalmente attacchi di tipo Normale come Botta e Att. Rapido.

Tramite allevamento è in grado di utilizzare la mossa Dragospiro (Drago). Essendo uno starter, Treecko può apprendere a Libecciopoli l'attacco Erbapatto.

Treecko è in grado di imparare le mosse MN Taglio, Forza, Flash e Spaccaroccia.

Nel gioco di carte collezionabili Treecko utilizza gli attacchi Foglielama, Azione, Graffio e Lacerazione.

Nell'anime[modifica | modifica wikitesto]

Treecko appare per la prima volta nel corso dell'episodio Una nuova compagna di viaggio (Get the Show on the Road).[1]

In I Pokémon degli alberi (Tree's a Crowd) Ash Ketchum ne cattura un esemplare.[2] Il Pokémon si evolverà in Grovyle ed infine in Sceptile, rispettivamente negli episodi Pokémon scatenato (Exploud and Clear!) e Rivali in Amore (Odd Pokémon Out).[3][4][5]

Treecko è il Pokémon iniziale dell'allenatore Sandro, apparso per la prima volta in Lotta con stile e un sorriso smagliante! (Battling with Elegance and a Big Smile!).[6] Il Pokémon si evolverà in Grovyle nel corso dell'episodio Rivali per sempre! (Rivals: Today and Tomorrow!).[7]

Altri Treecko sono presenti nel corso di Evoluzione a sorpresa (Having a Wailord of a Time) ed in Il trasformista (The Ribbon Cup Caper).[8][9]

Nel gioco di carte collezionabili[modifica | modifica wikitesto]

Treecko appare in 12 carte, prevalentemente di tipo Erba, appartenenti a 9 set:[10][11]

  • EX Rubino e Zaffiro (due carte)
  • EX Drago
  • EX Team Rocket Returns (Olografica, Pokémon Shiny)
  • EX Smeraldo
  • EX Guardiani dei Cristalli (due carte, una delle quali come Treecko δ di tipo Psiche)
  • Incontri Leggendari
  • Fronte di Tempesta
  • Arceus (due carte)
  • Glaciazione Plasma

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Episode 277 - Get The Show On The Road! da Serebii.net
  2. ^ (EN) Episode 283 - Tree's A Crowd! da Serebii.net
  3. ^ (EN) Episode 342 - Exploud and Clear da Serebii.net
  4. ^ (EN) Episode 438 - Odd Pokémon Out! da Serebii.net
  5. ^ (EN) Ash's Sceptile da Bulbapedia
  6. ^ (EN) Episode 867 - Battling With Elegance With a Big Smile da Serebii.net
  7. ^ (EN) Episode 878 - Rivals: Today and Tomorrow! da Serebii.net
  8. ^ (EN) Episode 310 - Having a Wailord of a Time! da Serebii.net
  9. ^ (EN) Episode 396 - The Ribbon Cup Caper da Serebii.net
  10. ^ (EN) Treecko (TCG) da Bulbapedia
  11. ^ (EN) #252 Treecko - Cardex da Serebii.net

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Elizabeth Hollinger, Pokémon Ruby & Sapphire: Prima's Official Strategy Guide, Prima Games, 2003, p. 80, ISBN 978-0-7615-4256-8.
  • (EN) Fletcher Black, Pokémon Emerald: Prima's Official Game Guide, Prima Games, 2005, p. 114, ISBN 978-0-7615-5107-2.
  • (EN) Lawrence Neves, Pokémon Diamond & Pearl Pokédex: Prima's Official Game Guide Vol. 2, Prima Games, 2007, p. 139, ISBN 978-0-7615-5635-0.
  • (EN) Pokémon USA, Pokémon Platinum: Prima's Official Game Guide, Prima Games, 2009, p. 456, ISBN 978-0-7615-6208-5.
  • (EN) Pokémon USA, Pokémon HeartGold & SoulSilver: The Official Pokémon Kanto Guide & National Pokédex: Official Strategy Guide, Prima Games, 2010, p. 324, ISBN 978-0-307-46805-5.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pokémon Portale Pokémon: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Pokémon