Tott Doneeta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tott Doneeta
Universo Universo espanso (Guerre stellari)
Specie Umana
Sesso Maschio
Luogo di nascita Ryloth
Affiliazione Jedi, Repubblica

Tott Doneeta è un personaggio dell'universo espanso di Guerre stellari. Era un apprendista del Maestro Jedi Arca Jeth.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Tott venne mandato assieme ai suoi amici per porre fine alle Guerre delle Bestie che erano scoppiate su Onderon. Mentre era là, percepì attraverso la Forza che c'era qualcosa di strano, ma seguì comunque Ulic Qel-Droma e insieme cercarono di salvare la figlia della Regina. Tott era nel fronte avanzato, in mezzo all'azione. Durante la insurrezione Naddista venne ferito in una esplosione, ma riuscì a prendere parte al salvataggio del Maestro Arca dal Re Ommin. In seguito Tott incontrò Exar Kun, e in lui vide qualcuno di cui non fidarsi. Durante la Grande Guerra Sith Tott venne coinvolto in molte battaglie, in cui spesso volava su uno starfighter. Aiutò ad evacuare Ossus, e prese parte alla distruzione di Yavin IV. Dopo la guerra Tott rimase in attività e aiutò nella firma di una tregua tra due clan del suo mondo natale. Viaggiò con la Jedi Sylvar e le diede supporto aiutandola a non cadere nel Lato Oscuro.L'ultima volta fu visto camminare sulla superficie di Cathar. Il suo destino finale è sconosciuto.

Apparizioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Cronache Jedi: I cavalieri della Vecchia Repubblica
  • Cronache Jedi: L'insurrezione di Freedon Nadd
  • Cronache Jedi: Gli oscuri Signori dei Sith
  • Cronache Jedi: La guerra Sith
  • Cronache Jedi: Redenzione

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

  • The New Essential Chronology

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Guerre stellari Portale Guerre stellari: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Guerre stellari