Tony Mowbray

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tony Mowbray
Mowbray Dinamo Moscow Celts.jpg
Nome Anthony Mark Mowbray
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Altezza 185 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex difensore)
Squadra Coventry City
Ritirato 2000 - giocatore
Carriera
Squadre di club1
1982-1991 Middlesbrough 348 (25)
1991-1995 Celtic 78 (6)
1995-2000 Ipswich Town 128 (5)
Carriera da allenatore
2004-2006 Hibernian
2006-2009 West Bromwich
2009-2010 Celtic
2010-2015 Middlesbrough
2015- Coventry City
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Tony Mowbray (Saltburn, 22 novembre 1963) è un allenatore di calcio ed ex calciatore britannico, attualmente alla guida del Coventry City.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

All'indomani del 4-0 subito dal St. Mirren, Mowbray è stato esonerato dal Celtic, dopo che vi era arrivato al termine della stagione 2008-2009 al posto di Gordon Strachan.[1] Questa sconfitta ha rappresentato una delle umiliazioni peggiori della storia del Celtic, ormai lontano in classifica dai suoi rivali di sempre, i Rangers.[1] È stato sostituito dall'ex capitano della squadra, Neil Lennon.[1]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Celtic: 1994-1995

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

West Bromwich: 2007-2008

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) Celtic end manager Tony Mowbray's troubled reign, BBC Sport.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]