Tempio Jedi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il tempio Jedi di Coruscant, nella saga fantascientifica di Guerre stellari, è forse l'edificio più caratteristico e distintivo insieme alla sagoma del Parlamento galattico. Si tratta di un enorme edificio di forma piramidale del tipo a gradoni (Ziggurat), sopraelevato rispetto alla distesa apparentemente infinita di moderni grattacieli che ricopre il pianeta-città.

Nelle cinque alte colonne che lo sovrastano sono collocate le sale più importanti: prima fra tutte quella dell'Alto consiglio jedi, in cui i 12 membri che compongono il consiglio siedono in cerchio discutendo delle questioni più importanti riguardanti la Galassia o l'Ordine, o meditando e percependo qualsivoglia disturbo nella Forza vivente.

Nelle altre aree del Tempio sono collocate varie zone per l'addestramento dei padawan, per la visione di mappe stellari olografiche, la famosa sala delle Mille Fontane (un ecosistema comprendente serre, cascate e corsi d'acqua) e l'immenso archivio Jedi, la più completa enciclopedia della Repubblica.

Negli anni successivi, il Tempio Jedi fu riconvertito in Palazzo Imperiale. L'Imperatore passava molto tempo al suo interno, lasciando le pratiche burocratiche quotidiane ai suoi consiglieri. Circa nove anni dopo la fine della guerra, Kanan Jarrus ricordava che non fosse rimasto niente del Tempio e che l'Impero lo avesse raso al suolo. Ciononostante, il Tempio rimase intatto anche dopo la morte di Darth Sidious durante la Battaglia di Endor.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Guerre stellari Portale Guerre stellari: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Guerre stellari