SciFiNow

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
SciFiNow
Stato Italia
Lingua italiano
Periodicità mensile
Formato magazine
Fondazione Aprile 2011
Sede Terni
Editore Funfactory Entertainment
Sito web
 

SciFiNow è un periodico di origine britannica pubblicato ogni 4 settimane dalla Imagine Publishing a Bournemouth, Regno Unito, e ha come argomenti principali i generi science fiction, horror e il fantasy. La sua prima pubblicazione è avvenuta nell'aprile 2007. La rivista si occupa di serie televisive, programmi TV e film con uno sguardo al passato, presente e futuro.

In 2010, SciFiNow ha vinto il Best Magazine Award al Fantasy Horror Award ad Orvieto, Italia.[1]

Edizione italiana[modifica | modifica wikitesto]

La versione italiana di SciFiNow vede la luce in edicola e on-line nell'Aprile 2011. Il primo numero, pubblicato dalla Funfactory Entertainment, tratta di serie televisive di successo del passato come Doctor Who, Buck Rogers e Star Trek a quelle più attuali come Heroes, Battlestar Galactica e Visitors. Si occupa di interviste a personaggi del mondo del cinema come Wes Craven, Vincenzo Natali, Gareth Edwards, scrittori come Larry Niven, Neil Gaiman, Terry Brooks e sceneggiatori come Alex Kurtzman, Roberto Orci e Mark Millar. All'interno c'è spazio anche per rubriche di home video, recensioni di libri, films e videogames. In esclusiva per il mercato italiano interviste a Dario Argento, Gabriele Salvatores, Lamberto Bava e molti altri , a scrittori fantasy come Marco Davide, Francesco Falconi, Pierdomenico Baccalario e Licia Troisi.

Nel primo numero fra le mille proposte: i 50 anni più importanti della fantascienza, un articolo di approfondimento sui migliori films, serie tv, fumetti e libri. La conclusione della serie televisiva Smallville e un viaggio nel passato con lo speciale dedicato alla serie classica di Star Trek.

Rivista ufficiale del Fantasy Horror Award[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2010 SciFiNow ha vinto il Best Magazine Award , in quanto ritenuto il magazine di fantascienza, fantasy e horror n.1 in Europa, durante la prima edizione del Fantasy Horror Award tenutasi ad Orvieto nel 2010.

Consigliato da Sci Fi[modifica | modifica wikitesto]

SciFiNow, come si può notare nella prima di copertina del primo numero, ha ricevuto il bollino Consigliato da Sci Fi.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]