Star Wars: L'apprendista del Lato Oscuro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Star Wars: L'apprendista del Lato Oscuro
Titolo originaleStar Wars: Dark Disciple
AutoreChristie Golden
1ª ed. originale2015
1ª ed. italiana2017
Genereromanzo
Sottogenerespace opera militare
Lingua originaleinglese
AmbientazioneGuerre dei cloni
PersonaggiAsajj Ventress, Quinlan Vos, Conte Dooku, Generale Grievous
SerieThe Clone Wars Legacy

Star Wars: L'apprendista del Lato Oscuro (in inglese Star Wars: Dark Disciple), noto anche come L'apprendista del Lato Oscuro, è un romanzo di fantascienza di Christie Golden, ambientato nell'universo di Guerre stellari, pubblicato il 7 luglio 2015.

Il romanzo fa parte del progetto multimediale The Clone Wars Legacy,[1] in quanto si basa su un arco narrativo di otto episodi della settima stagione della serie televisiva animata Star Wars: The Clone Wars che non sono mai stati realizzati.[2][3] Gli episodi si intitolano Lethal Alliance, The Mission, Conspirators, Dark Disciple, Saving Vos - Part I, Saving Vos - Part II, Traitor e The Path.[4]

Il romanzo, che si rivolge soprattutto ad un pubblico adulto, include una prefazione di Katie Lucas, figlia di George e una degli scrittori della serie. L'edizione audio del libro è narrata da Marc Thompson. Ambientato durante le guerre dei cloni, il romanzo segue le vicende del Maestro Jedi Quinlan Vos e di Asajj Ventress, impegnati nel tentativo di assassinare il Conte Dooku.

Storia editoriale[modifica | modifica wikitesto]

«Ventress era diventata uno dei personaggi più interessanti [...] Questo è basato su script che avevamo scritto con George Lucas [...] Sono super entusiasta di questo libro.»

(Il supervisore di The Clone Wars Dave Filoni[5])

Il romanzo è stato annunciato il 25 luglio 2014 al San Diego Comic-Con, al panel della Del Rey per presentare il romanzo Una nuova alba. Christie Golden è stata annunciata come autrice, che ha adattato gli script che sono stati scritti in collaborazione con il produttore della serie George Lucas, per quella che sarebbe stata la settima stagione della serie The Clone Wars prima della sua cancellazione. Secondo Jennifer Heddle, il romanzo sarebbe indirizzato verso un pubblico adulto, mentre Pablo Hidalgo ha fatto notare come il romanzo avrebbe esplorato i personaggi in maniera più profonda rispetto a quanto sarebbe stato in grado di fare la serie.[5] La prima illustrazione per il romanzo è stata realizzata come arte concettuale per la serie animata.[6]

Gli episodi sono stati intitolati Lethal Alliance, The Mission, Conspirators, Dark Disciple, Saving Vos Part I, Saving Vos Part II, Traitor e The Path. Gli episodi sono stati scritti da Katie Lucas, il capo scrittore Matt Michnovetz e il supervisore della serie Dave Filoni. Golden, prima di iniziare a lavorare al romanzo, ha ricevuto animatic incompleti per i primi quattro episodi e gli script di tutti e otto.[7] Il romanzo comprende una prefazione di Katie Lucas, uno degli scrittori degli episodi originali. Il romanzo è stato preceduto da una storia breve, intitolata Kindred Spirits.[8] Sul sito StarWars.com sono stati rilasciati bozzetti, e altro materiale inedito relativo all'arco narrativo mai realizzato.[9]

L'editore di Del Rey Erich Schoeneweiss è stato il primo ad annunciare il 26 settembre 2014 che il romanzo sarebbe stato diffuso nel luglio 2015.[10] Amazon.com ha indicato come data d'uscita il 7 luglio, mentre la data di uscita britannica era 9 luglio. StarWars.com ha svelato la copertina di Matt Taylor il 9 dicembre 2014. Il 16 gennaio, 2015, Christie Golden ha fatto sapere di aver finito il romanzo e di averlo passato al suo editore.[11] Inizialmente previsto in Italia il 30 gennaio 2016,[12] il romanzo è stato pubblicato il 2 febbraio 2017, edito da Multiplayer Edizioni.[13]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Durante le guerre dei cloni, il Maestro Jedi Quinlan Vos si allea con la Sorella della Notte Asajj Ventress sperando di eliminare il Conte Dooku, Signore Oscuro dei Sith.[14]

Critica[modifica | modifica wikitesto]

Il romanzo ha avuto recensioni generalmente positive. Eric Goldman di IGN ha dato al romanzo un voto di 8 su 10, dicendo che è stato eccezionale.[15] In altre pagine è stato recensito con voti di 4 su 5.[16][17] Il romanzo ha debuttato nella lista dei bestseller del New York Times al numero 17.[18] Sul sito Star Wars libri & comics, il romanzo ha ricevuto un voto complessivo di 7.7 su 10.[12]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) The Clone Wars Legacy, su YouTube.com. URL consultato il 26 giugno 2016.
  2. ^ (EN) Pete Morrison, Ventress and Vos' Greatest Hits: A Dark Disciple Refresher, su StarWars.com, 13 luglio 2015. URL consultato il 30 maggio 2016.
  3. ^ (EN) Jason Serafino, Star Wars: Dark Disciple Review: Closure For Fans Of The Clone Wars, su TechTimes, 17 luglio 2015. URL consultato il 30 maggio 2016.
  4. ^ La Lucasfilm rende noto l'ordine cronologico di "Star Wars: The Clone Wars Legacy", su GuerreStellari.net, 5 giugno 2016.
  5. ^ a b (EN) SCCC 2014: Star Wars: A New Dawn Panel - Liveblog, su starwars.com, 25 luglio 2014. URL consultato il 3 febbraio 2017.
  6. ^ (EN) ‘Star Wars: Clone Wars’ Returns For Season 7 (in Book Form), su ScreenRant, 25 luglio 2014. URL consultato il 26 luglio 2014.
  7. ^ (EN) Megan Crouse, Star Wars Interview: Christie Golden Talks Dark Disciple, su Den of Geek, 2 giugno 2015. URL consultato il 7 giugno 2015.
  8. ^ (EN) Kindred Spirits announcement, su Facebook, 25 giugno 2015. URL consultato il 20 settembre 2016.
  9. ^ (EN) "Dark Disciple" Concept Art Gallery, su StarWars.com. URL consultato il 23 luglio 2016.
  10. ^ (EN) Erich Schoeneweiss, "I think the title for @ChristieGolden's Ventress-Vos novel, @starwars DARK DISCIPLE, is perfect. Look for the book July '15, su Twitter, 26 settembre 2014.
  11. ^ (EN) Christie Golden, "Dark Disciple' is DONE and in the hands of my editor.", su Twitter, 16 gennaio 2015.
  12. ^ a b Giorgio Bondì, Star Wars: L’apprendista del Lato Oscuro, su Star Wars libri & comics, 28 luglio 2015. URL consultato il 3 febbraio 2017.
  13. ^ Star Wars: L'Apprendista del Lato Oscuro. URL consultato il 3 febbraio 2017.
  14. ^ (EN) Full Synopsis For Christie Golden's Dark Disciple, su MakingStarWars.net, 21 marzo 2015.
  15. ^ (EN) Eric Goldman, Star Wars: Dark Disciple Review, su IGN, 7 luglio 2015. URL consultato il 30 maggio 2016.
  16. ^ (EN) Dark Disciple, su Goodreads. URL consultato il 5 aprile 2016.
  17. ^ (EN) Christie Golden, Star Wars: Dark Disciple, su amazon.co.uk, 7 luglio 2015.
  18. ^ (EN) The New York Times Best Sellers List, su nytimes.com, 11 luglio 2015. URL consultato il 26 luglio 2015.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]