Swamp Thing (serie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Swamp Thing
Swamp Thing.jpg
Titolo originaleSwamp Thing
PaeseStati Uniti d'America
Anno2019
Formatoserie TV
Generehorror, fantascienza, drammatico, supereroi
Stagioni1
Episodi10
Durata42-59 min (episodio)
Lingua originaleinglese
Rapporto1080i
Crediti
IdeatoreGary Dauberman, Mark Verheiden
SoggettoLen Wein, Bernie Wrightson (fumetto)
Interpreti e personaggi
FotografiaFernando Argüelles (5 ep.), Nathaniel Goodman (3 ep.), Peter B. Kowalski (1 ep.), Pedro Luque (1 ep.)
MontaggioScott Draper (3 ep.), Tim Mirkovichn (3 ep.), Mark Stevens (3 ep.), Hector Carrillo (1 ep.)
MusicheBrian Tyler
ScenografiaJason Bistarkey, William G. Davis
CostumiEmmie Holmes
Effetti specialiSteve Kuzela (10 ep.), Jeffrey L. Loy (10 ep.), Justin Michael Patterson (10 ep.), Frank Ceglia (7 ep.), Paul Poleski (7 ep.), David Beavis (2ep.)
ProduttoreTerry Gould
Co-produttori: Tom Flores, Rob Hackett, Dale Williams
Produttore esecutivoMark Verheiden, Gary Dauberman, James Wan, Michael Clear, Len Wiseman
Co-pruttori esecutivi: Doris Egan, Rob Fresco, Erin Maher, Kay Reindl, Deran Sarafian
Casa di produzioneAtomic Monster Productions, DC Entertainment, Warner Bros. Television
Prima visione
Distribuzione originale
Dal31 maggio 2019
Al2 agosto 2019
DistributoreDC Universe
Distribuzione in italiano
Data2 dicembre 2019
DistributoreAmazon Prime Video

Swamp Thing è una serie televisiva statunitense basata sull'omonimo fumetto creato da Len Wein e Bernie Wrightson per la DC Comics.

La serie è stata pubblicata su DC Universe a partire dal 31 maggio 2019, con un episodio a cadenza settimanale; tuttavia dopo la distribuzione della prima puntata è stata annunciata la cancellazione della serie, per motivi ancora ignoti. La stagione sarà caricata integralmente sulla piattaforma streaming, ma non ci sarà un prosieguo.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Abby Arcane torna a casa a Marais, in Louisiana,[1] per cercare una cura ad un'epidemia molto strana che si sta propagando dalle paludi, dove incontra uno scienziato caduto in disgrazia Alec Holland, dove sviluppano un legame stretto. Abby e Alec cominciano a capire che non si tratta di un semplice virus. Dopo che Holland è tragicamente morto, Abby scopre i misteri della palude e che Hollland potrebbe essere ancora vivo, perchè una misteriosa creatura afferma di essere lui.[2]

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Pubblicazione USA Prima TV Italia
Prima stagione 10 2019 2019

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Principali[modifica | modifica wikitesto]

  • Abby Arcane, interpretata da Crystal Reed.[3], doppiata da Francesca Manicone.
    Un medico del CDC che indaga su un'orribile epidemia pericolosa per la vita nella sua città natale, mentre affronta di nuovo il suo passato.[4] Melissa Collazo interpreta Abby da adolescente.
  • Maria Sunderland, interpretata da Virginia Madsen[5], doppiata da Roberta Pellini.
    La moglie di Avery Sunderland, il cui dolore per la perdita di sua figlia, Shawna, riappare quando Abby torna a casa e attira Maria nei misteri soprannaturali della palude.[6]
  • Alec Holland / Swamp Thing, interpretato da Andy Bean (Holland) e Derek Mears (Swamp Thing).[7]
    Alec Holland è un biologo caduto in disgrazia che inizialmente lavorava per Avery. Assassinato quando inizia a scoprire un'operazione illegale nella palude, i suoi ricordi sopravvivono all'interno di Swamp Thing.[8]
    Swamp Thing è un'entità vegetale creata dai ricordi di Alec Holland, inizialmente credeva di essere Holland. Possedendo il controllo elementale della vegetazione e delle capacità rigenerative, tenta di difendere la palude, la città e il mondo naturale in generale.[8]
  • Matt Cable, interpretato da Henderson Wade, doppiato da Marco Vivio.
    Un agente di polizia che lavora insieme a sua madre, Lucilia, che si ritrova in gravi difficoltà quando eventi soprannaturali iniziano a minacciare la città. È anche un amico d'infanzia di Abby.[9]
  • Liz Tremayne, interpretata da Maria Sten.[10], doppiata da Eleonora Reti.
    Giornalista e barista locale che è una cara amica d'infanzia di Abby Arcane.[11]
  • Madame Xanadu/Nimue Inwudu, interpretata da Jeryl Prescott.[5]
    Una cieca indovina le cui capacità psichiche possono rivelare il futuro.[12]
  • Lucilia Cable, interpretata da Jennifer Beals.[10]
    La sceriffa "dura come unghia e pragmatica" di Marais con una forte devozione per suo figlio, Matt.[13]
  • Avery Sunderland, interpretato da Will Patton.[14]
    Un uomo d'affari di spicco nel Marais, che, pur restituendo pubblicamente alla comunità, è determinato a sfruttare il potere della palude a scopo di lucro come cornucopia farmaceutica. Era anche il genitore adottivo di Abby Arcane dopo la morte di sua madre.[15]
  • Jason Woodrue / Floronic Man, interpretato da Kevin Durand.
    Un biogenetico, introdotto per studiare le proprietà della palude, lo porta a fissarsi per sbloccarne il potenziale, che ha conseguenze tragiche e mostruose per lui.[16]

Ricorrenti[modifica | modifica wikitesto]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

Il 2 maggio 2018 è stato annunciato che DC Universe aveva dato un ordine per una sceneggiatura.[19] Mark Verheiden e Gary Dauberman avrebbero dovuto scrivere il primo episodio della serie e produrlo insieme a James Wan e Michael Clear. Rob Hackett doveva essere il co-produttore. Le case di produzione coinvolte nella serie sono state programmate per includere la Atomic Monster Productions e la Warner Bros. Television.[2] Il 4 settembre 2018, è stato riferito che Len Wiseman avrebbe diretto il primo episodio e che sarebbe anche stato il produttore esecutivo della serie, insieme a Verheiden, Dauberman, Wan e Clear.[20]

Nonostante sia stata distribuita sullo stesso servizio, la serie non apparterrà allo stesso universo delle altre serie live-action del servizio, tra cui Titans e Doom Patrol.[21] Il 6 giugno 2019, la serie è stata cancellata una settimana dopo la sua prima trasmissione.[22] Prima dell'annullamento della serie, c'erano piani per introdurre Justice League Dark e creare uno spin-off basato su quella squadra.[23]

Casting[modifica | modifica wikitesto]

Nel settembre 2018, è stato annunciato che Crystal Reed e Maria Sten erano state scelte rispettivamente nei ruolo di Abby Arcane e Liz Tremayne.[4][3][11] Anche Jennifer Beals è stata annunciata nel ruolo ricorrente della sceriffa Lucilia Cable, anche se in seguito è stato rivelato che era parte del cast principale.[13][10] Alla fine di ottobre e all'inizio di novembre del 2018, entrarono nel cast anche Jeryl Prescott nel ruolo di Madame Xanadu[5][12]; Virginia Madsen nel ruolo di Maria Sunderland[24]; Will Patton nel ruolo di Avery Sunderland[25]; Andy Bean e Derek Mears nei ruoli rispettivi di Alec Holland e Swamp Thing[26]; Henderson Wade nel ruolo di Matt Cable[27]; e Kevin Durand nel ruolo di Jason Woodrue.[16][27]

Nel settembre 2018, Jennifer Beals è stata scelta per il ruolo di Lucilia Cable.[28] Nel dicembre 2018, Ian Ziering si è unito al cast nel ruolo ricorrente di Daniel Cassidy / Blue Devil[29], e un mese dopo, Leonardo Nam è stato scelto come Harlan Edwards.[30]

Riprese[modifica | modifica wikitesto]

Le riprese della serie sono iniziate nel novembre del 2018 a Wilmington, nella Carolina del Nord e sono terminate il 6 maggio 2019.[31][32]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Swamp Thing è stato presentato in anteprima il 31 maggio 2019 su DC Universe.[33] Nonostante sia stata cancellata non molto tempo dopo la sua anteprima, DC Universe ha continuato a pubblicare gli episodi rimanenti della serie, con il rilascio del finale il 2 agosto 2019.[34]

Cancellazione[modifica | modifica wikitesto]

Il 17 aprile 2019, è stato annunciato che la produzione della serie era stata interrotta inaspettatamente a causa di differenze creative con la società madre WarnerMedia della DC Universe, riducendo così l'ordine originale degli episodi da 13 a 10.[35] Ulteriori rapporti hanno affermato che la serie è stata annullata a causa di carenze di bilancio dopo che il livello atteso degli sgravi fiscali offerti dallo stato della Carolina del Nord era stato sostanzialmente ridotto.[36] Un rappresentante di DC Universe ha dichiarato che il servizio di streaming è stato rivalutato e che non ci sono piani per la stagione 2. Alla domanda sul perché lo spettacolo è stato annullato, il portavoce ha risposto: "Purtroppo, al momento non siamo in grado di rispondere".[37]

In un'intervista con Collider, l'attore Derek Mears - che interpreta il mostro titolare - ha condiviso la sua reazione all'annullamento, descrivendolo come un "rubacuori" e affermando che sentiva che la decisione di annullare lo spettacolo sembrava una "mancanza di rispetto" da parte di DC: " è stato un tale rubacuori scoprire dopo il nostro primo episodio che siamo stati cancellati per la seconda stagione, ma tutto quello che abbiamo sentito fino a quel momento è stato quanto fosse incredibile ", ha detto Mears. "E tutti stanno dicendo:" Abbiamo un grande successo tra le mani. Questo è pazzo. " ... Quindi è uno strano spazio nebuloso in cui siamo tutti ora perché non sappiamo ufficialmente perché ciò accada o perché lo abbiano annullato. Anche se lo annullassi, non aspetteresti più tardi fino a vedere come si gioca con i fan prima? Quindi, qualcosa sta succedendo da qualche parte. [...] Sono molto orgoglioso di ciò che abbiamo fatto, ma anche molto rattristato dal quasi senso di mancanza di rispetto ", ha proseguito." Abbiamo un bambino nuovo di zecca su cui abbiamo lavorato così duramente e con qualcuno come si è tagliato la gola e ha detto "Ecco il bambino" e ha detto "Oh, dopo questo non avrai più un bambino" Perché dovresti farlo? [...] Forse qualcosa cambierà da qualche parte, se qualcosa si capovolge, e tutti possiamo riunirci di nuovo. Ma io ti dico che è una delle migliori esperienze che ho avuto e che ha dato il massimo per lavorare insieme a un gruppo di persone ". e dicendo "Oh, dopo questo non avrai più figli" Perché dovresti farlo? [...] Forse qualcosa cambierà da qualche parte, se qualcosa si capovolge, e tutti possiamo riunirci di nuovo. Ma io ti dico che è una delle migliori esperienze che ho avuto e che ha dato il massimo per lavorare insieme a un gruppo di persone ". e dicendo "Oh, dopo questo non avrai più figli" Perché dovresti farlo? [...] Forse qualcosa cambierà da qualche parte, se qualcosa si capovolge, e tutti possiamo riunirci di nuovo. Ma io ti dico che è una delle migliori esperienze che ho avuto e che ha dato il massimo per lavorare insieme a un gruppo di persone ".

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 'Swamp Thing' Filming Location and Start Date Revealed, su DC. URL consultato il 4 dicembre 2019.
  2. ^ a b (EN) Nellie Andreeva, ‘Swamp Thing’ Drama Series From James Wan In Works At DC Digital Service, ‘Metropolis’ Heads To Redevelopment, su Deadline, 2 maggio 2018. URL consultato il 4 dicembre 2019 (archiviato dall'url originale il 3 maggio 2018).
  3. ^ a b Swamp Thing: Crystal Reed sarà Abby Arcane, su ComingSoon.it. URL consultato il 31 marzo 2019.
  4. ^ a b (EN) Nellie Andreeva, ‘Swamp Thing’: Crystal Reed To Star As Abby Arcane In DC Universe Series, su Deadline, 6 settembre 2018. URL consultato il 4 dicembre 2019.
  5. ^ a b c Laurence Fishburne in una storia di UFO, Netflix rinnova The Ranch e altre news in breve, su ComingSoon.it. URL consultato il 31 marzo 2019.
  6. ^ (EN) Denise Petski, ‘Swamp Thing’: Virginia Madsen Cast As Maria Sunderland In DC Universe Series, su Deadline, 1º novembre 2018. URL consultato il 4 dicembre 2019 (archiviato dall'url originale il 2 novembre 2018).
  7. ^ DC Universe ha trovato il suo Swamp Thing, su ComingSoon.it. URL consultato il 31 marzo 2019.
  8. ^ a b (EN) Patrick Hipes, ‘Swamp Thing’ Finds Its Swamp Thing, Sets Andy Bean & Derek Mears For Roles, su Deadline, 6 novembre 2018. URL consultato il 4 dicembre 2019 (archiviato dall'url originale il 7 novembre 2018).
  9. ^ (EN) Geoff Boucher, ‘Riverdale’ Actor Henderson Wade Joins ‘Swamp Thing’ Cast As Matt Cable, su Deadline, 7 novembre 2018. URL consultato il 5 dicembre 2019.
  10. ^ a b c Jennifer Beals si unisce al cast di Swamp Thing, su ComingSoon.it. URL consultato il 31 marzo 2019.
  11. ^ a b (EN) Nellie Andreeva, Denise Petski, ‘Swamp Thing’: Maria Sten To Co-Star As Liz Tremayne In DC Universe Series, su Deadline, 7 settembre 2018. URL consultato il 5 dicembre 2019.
  12. ^ a b (EN) Geoff Boucher, ‘Swamp Thing’: Jeryl Prescott of ‘Walking Dead’ Joins DC Series As Madame Xanadu, su Deadline, 26 ottobre 2018. URL consultato il 5 dicembre 2019.
  13. ^ a b (EN) Nellie Andreeva, Denise Petski, ‘Swamp Thing’: Jennifer Beals Joins DC Universe Series In Recurring Role, su Deadline, 28 settembre 2018. URL consultato il 5 dicembre 2019.
  14. ^ Swamp Thing: A Will Patton il ruolo di Avery Sunderland, su ComingSoon.it. URL consultato il 31 marzo 2019.
  15. ^ (EN) Nellie Andreeva, ‘Swamp Thing’: Will Patton Cast As Avery Sunderland In DC Universe Series, su Deadline, 5 novembre 2018. URL consultato il 5 dicembre 2019.
  16. ^ a b (EN) Geoff Boucher, DC Universe: ‘Lost’ Actor Kevin Durand Joins ‘Swamp Thing’ As Villain, su Deadline, 12 novembre 2018. URL consultato il 5 dicembre 2019.
  17. ^ Swamp Thing: A Kevin Durand il ruolo del cattivo, su ComingSoon.it. URL consultato il 31 marzo 2019.
  18. ^ DC Universe arruola Ian Ziering in Swamp Thing e Joel McHale in Stargirl, su ComingSoon.it. URL consultato il 31 marzo 2019.
  19. ^ Swamp Thing: DC Universe lavora a una serie tv live-action, su ComingSoon.it. URL consultato il 31 marzo 2019.
  20. ^ (EN) Nellie Andreeva, Denise Petski, ‘Swamp Thing’: Len Wiseman To Direct & Exec Produce DC Universe Series As Part Of Overall Deal With Warner Bros. TV, su Deadline, 4 settembre 2018. URL consultato il 31 marzo 2019 (archiviato dall'url originale il 27 ottobre 2018).
  21. ^ (EN) Morgan Little, Comic-Con 2018: Hands-on with DC's bold, new streaming platform, su CNET, 19 luglio 2018. URL consultato il 31 marzo 2019 (archiviato dall'url originale il 19 luglio 2018).
  22. ^ (EN) Kimberly Roots, Swamp Thing Cancelled at DC Universe, su TVLine, 6 giugno 2019. URL consultato il 7 dicembre 2019 (archiviato dall'url originale il 6 giugno 2019).
  23. ^ (EN) REPORT: Swamp Thing Planned Three-Season Arc Leading to Justice League Dark, su CBR, 11 giugno 2019. URL consultato il 10 dicembre 2019.
  24. ^ (EN) Denise Petski, Denise Petski, ‘Swamp Thing’: Virginia Madsen Cast As Maria Sunderland In DC Universe Series, su Deadline, 1º novembre 2018. URL consultato il 31 marzo 2019.
  25. ^ (EN) Nellie Andreeva, Nellie Andreeva, ‘Swamp Thing’: Will Patton Cast As Avery Sunderland In DC Universe Series, su Deadline, 5 novembre 2018. URL consultato il 31 marzo 2019.
  26. ^ (EN) Patrick Hipes, Patrick Hipes, ‘Swamp Thing’ Finds Its Swamp Thing, Sets Andy Bean & Derek Mears For Roles, su Deadline, 6 novembre 2018. URL consultato il 31 marzo 2019.
  27. ^ a b (EN) Geoff Boucher, Geoff Boucher, ‘Riverdale’ Actor Henderson Wade Joins ‘Swamp Thing’ Cast As Matt Cable, su Deadline, 7 novembre 2018. URL consultato il 31 marzo 2019.
  28. ^ (EN) Nellie Andreeva,Denise Petski, Nellie Andreeva, Denise Petski, ‘Swamp Thing’: Jennifer Beals Joins DC Universe Series In Recurring Role, su Deadline, 28 settembre 2018. URL consultato il 31 marzo 2019.
  29. ^ (EN) Denise Petski, Denise Petski, ‘Swamp Thing’: Ian Ziering To Play Daniel Cassidy In DC Universe Series, su Deadline, 12 dicembre 2018. URL consultato il 31 marzo 2019.
  30. ^ (EN) Denise Petski, Denise Petski, ‘Westworld’s Leonardo Nam Joins ‘Swamp Thing’; Illeana Douglas In ‘Goliath’, su Deadline, 4 gennaio 2019. URL consultato il 31 marzo 2019.
  31. ^ (EN) Hunter Ingram StarNews Staff, 'Swamp Thing' films on the water at Greenfield Lake, su Wilmington Star News, 29 novembre 2019. URL consultato il 31 marzo 2019 (archiviato dall'url originale il 30 novembre 2018).
  32. ^ (EN) Swamp Thing Wraps Filming on Season 1, su CBR, 6 maggio 2019. URL consultato il 10 dicembre 2019 (archiviato dall'url originale il 31 maggio 2019).
  33. ^ (EN) Matt Webb Mitovich, DC Universe Reveals Stargirl Costume, Sets Swamp Thing Premiere Date, su TVLine, 29 marzo 2019. URL consultato il 31 marzo 2019 (archiviato dall'url originale il 30 marzo 2019).
  34. ^ (EN) DC Universe cancels ‘Swamp Thing’ after a single episode (updated), su Engadget. URL consultato il 10 dicembre 2019 (archiviato dall'url originale il 7 giugno 2019).
  35. ^ (EN) Lesley Goldberg, 'Swamp Thing' Order Reduced as DC Universe's Role in WarnerMedia Streaming Plans Unclear, su The Hollywood Reporter, 17 aprile 2019. URL consultato il 10 dicembre 2019 (archiviato dall'url originale il 2019-04-178).
  36. ^ (EN) Tim Adams, REPORT: Swamp Thing Cancellation Tied to North Carolina Accounting Error, su CBR, 6 giugno 2019. URL consultato il 10 dicembre 2019.
  37. ^ (EN) DC UNIVERSE Comments on Service Reevaluation & SWAMP THING Cancellation, Calls Out 'False Rumors & Speculation', su Newsarama. URL consultato il 10 dicembre 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]