Stazione di Migliarino Pisano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Migliarino Pisano
già Migliarino
stazione ferroviaria
Stazione di Migliarino.JPG
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàVecchiano, località Migliarino Pisano
Coordinate43°45′51.48″N 10°20′32.28″E / 43.7643°N 10.3423°E43.7643; 10.3423Coordinate: 43°45′51.48″N 10°20′32.28″E / 43.7643°N 10.3423°E43.7643; 10.3423
Lineeferrovia Genova-Pisa
Caratteristiche
Tipostazione in superficie, passante
(in seguito fermata)
Stato attualeDismessa
Soppressione2003
Binari2
DintorniParco naturale di Migliarino, San Rossore, Massaciuccoli

La stazione di Migliarino Pisano era una stazione ferroviaria ubicata sulla linea Genova-Pisa. Serviva l'omonima frazione del comune di Vecchiano.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1905 l'impianto, chiamato semplicemente "Migliarino", cambiò denominazione in "Migliarino Pisano".[1][2]

La stazione, da tempo trasformata in fermata, venne soppressa il 31 luglio 2003[3].

Strutture e impianti[modifica | modifica wikitesto]

Conformazione che rendeva l'impianto peculiare, i binari merci della stazione erano situati ad est rispetto al fabbricato viaggiatori, nell'area immediatamente oltre al doppio ponte a travata metallica sul fiume Serchio.

I fabbricati e i marciapiedi della stazione, nonostante la sua dismissione, sono ancora presenti e visibili si affacciano sulla strada statale 1 Via Aurelia, nelle adiacenze del sottopasso stradale che consente di raggiungere la porzione sud dell'abitato ed il parco di Migliarino.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Bollettino dei trasporti e dei viaggi in ferrovia, op. cit.
  2. ^ Rivista generale delle ferrovie e dei lavori pubblici, Volume 24, op. cit.
  3. ^ Impianti FS, in I Treni, anno XXIV, nº 252, Salò, Editrice Trasporti su Rotaie, ottobre 2003, p. 8, ISSN 0392-4602 (WC · ACNP).

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Strade Ferrate del Mediterraneo, Album dei Piani Generali delle stazioni, fermate, cave, cantieri, officine e diramazioni a Stabilimenti privati alla data 1º gennaio 1894, Tip. Lit. Direz. Gen. Ferr. Mediterraneo, Milano, 1895. Tavola 132. Stazione di Migliarino, stazione di Pietrasanta, stazione di Torre del Lago, stazione di Serravezza, stazione di Viareggio, stazione di Massa.
  • Bollettino dei trasporti e dei viaggi in ferrovia, 1906.
  • Rivista generale delle ferrovie e dei lavori pubblici, Volume 24, 1906.
  • Ennio Morando e altri, Ricordi di rotaie. Nodi, linee, costruzioni e soppressioni in Italia dal 1839 ai giorni nostri. Volume secondo nodi principali & nodi complementari, Padova, Il Prato, 2002. ISBN 88-87243-43-3

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]