Stadio Ferenc Puskás

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ferenc Puskás
Népstadion
Nepstadion1.jpg
Informazioni
StatoUngheria Ungheria
UbicazioneBudapest
Inizio lavori1948
Inaugurazione1952
Chiusura2016
Demolizione2017
StrutturaPianta ovale
Mat. del terrenoErba
Dim. del terreno105 x 70 m
Capienza
Posti a sedere56 000
Mappa di localizzazione

Coordinate: 47°30′11.14″N 19°05′53.52″E / 47.503094°N 19.0982°E47.503094; 19.0982

Lo stadio Ferenc Puskás (ungherese Puskás Ferenc Stadion) è stato un impianto sportivo di Budapest, in Ungheria.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

La costruzione fu iniziata nel 1948 e lo stadio fu inaugurato nel 1952 col nome di Népstadion (Stadio del Popolo), tale nome è rimasto fino al 2002 quando fu cambiato nell'attuale in omaggio al calciatore ungherese Ferenc Puskás, celebre attaccante degli anni cinquanta e sessanta.

Era destinato principalmente al calcio, ma occasionalmente ospitava altri eventi sportivi, concerti di musica leggera ed altri eventi di vario genere.

Nel 2015 aveva una capacità di 56 000 posti a sedere, anche se originariamente poteva contenere fino a 104 000 spettatori.

Nell'estate 2016 è stato totalmente demolito per lasciar posto al progetto di un nuovo stadio che probabilmente ne riprenderà il nome.

Eventi musicali[modifica | modifica wikitesto]

Principali concerti che si sono svolti nello stadio:

Panorama[modifica | modifica wikitesto]

Puskas ferenc stadion panorama.jpg
Ingrandisci
Panorama dello stadio Ferenc Puskás (ex-Népstadion) a Budapest

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]