Stadio Rajamangala

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Rajamangala Stadium
Rajamangala National Stadium
RajamangalaStadium.jpg
Lo Stadio Rajamangala durante la King's Cup 2012
Informazioni
StatoThailandia Thailandia
UbicazioneBang Kapi, Bangkok, Thailandia
Inizio lavori22 settembre 1998
Inaugurazione1998
StrutturaErba
ProprietarioSports Authority of Thailand
GestoreNazionale di calcio della Thailandia
ProgettoUniversità Chulalongkorn
Prog. strutturaleUniversità Chulalongkorn
Uso e beneficiari
CalcioThailandia Thailandia
Capienza
Posti a sedere49.722
Mappa di localizzazione

Coordinate: 13°45′19.5″N 100°37′19.8″E / 13.755417°N 100.622167°E13.755417; 100.622167

Lo stadio Rajamangala (in th.: ราช มั ง คลา กีฬา สถาน, trascrizione RTGS: Ratchamangkhala Kila Sathan, trascr. IPA: /râːt.t͡ɕʰā.māŋ.kʰā.lāː kīː.lāː sā.tʰǎːn/) è l'impianto nazionale della Thailandia e ospita le partite della Nazionale thailandese.

Lo stadio non è servito dai mezzi pubblici. Tuttavia, ci sono autobus e taxi che passano abbastanza vicino allo stadio. Nel 2010 è stato completato il collegamento ferroviario dell'aeroporto, il che significa che lo stadio si serve della Stazione di Ramkhamhaeng. Dal 2022 sarà aperta la linea MRT Orange Line e la stazione dello stadio si troverà di fronte ad esso.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Lo stadio Rajamangala è stato progettato dalla Facoltà di architettura dell'Università Chulalongkorn. Il materiale principale utilizzato nella costruzione era concreto e quindi, sebbene lo stadio sia imponente, non potrebbe mai essere descritto come bello. Le tribune si alzano e si abbassano come una gigantesca versione esagerata del Galpharm Stadium di Huddersfield. Da un punto di vista estetico, lo stadio è meglio visto da lontano, preferibilmente dal cielo, dove la forma ellittica delle tribune laterali sembra particolarmente pronunciata.

Le tribune laterali sono designate "est" e "ovest". Il lato Est è il lato popolare scoperto; quello ovest è il lato coperto dove ci sono i posti più costosi. Le due estremità sono chiamate "Nord" e "Sud". Qello Nord è il più popolare dei due perché è dove si radunano i tifosi più vocali e colorati della nazionale thailandese.

Lo stadio è stato utilizzato per la prima volta nel 1998 per i XIII Giochi asiatici e nel 1999 per gli ASEAN University Games. Da allora è stato utilizzato per molte partite internazionali e tornei di calcio. In particolare, per la Coppa delle nazioni asiatiche 2007. Oltre al calcio, è stato utilizzato per l'atletica, concerti e manifestazioni politiche.

Incontri Internazionali[modifica | modifica wikitesto]

XIII Giochi asiatici[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: XIII Giochi asiatici.

Coppa delle nazioni asiatiche 2007[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa delle nazioni asiatiche 2007.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]