Mu'adh ibn Jabal: differenze tra le versioni

Jump to navigation Jump to search
m
nessun oggetto della modifica
mNessun oggetto della modifica
mNessun oggetto della modifica
==Morte di Muʿādh==
Muʿādh morì a 38 anni nel corso della campagna militare voluta dal secondo [[Califfo]], [['Umar ibn al-Khattab|ʿUmar b. al-Khaṭṭāb]], e che portò alla conquista della [[Mesopotamia]] [[Lakhmidi|lakhmide]], della [[Persia]] occidentale [[sasanide]] e della [[Siria]]-[[Palestina]] e dell'[[Egitto]] bizantini.<br>
Causa del suo decesso fu l'[[epidemia]] di [[peste]] esplosa aad AmwāsʿAmwās ([[Emmaus]]) nel 640, nel corso della quale si stima che i morti furono circa 25.000. Come lui morirono poco dopo anche la moglie e il figlio ʿAbd al-Raḥmān, che gli aveva dato modo di fregiarsi della sua ''kunya''.<br>
La sua pretesa tomba viene mostrata nella località [[Palestina|palestinese]] di al-Ghawr (attuale Stato d'[[Israele]]).
 
127 274

contributi

Menu di navigazione