Sa'd ibn al-Rabi'

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Sa'd ibn al-Rabi' (in arabo: سعد بن الربيع‎; ... – 635) era un Compagno (Sahaba) del profeta dell'Islam Muhammad. Quest'ultimo lo affratellò con ʿAbd al-Raḥmān ibn ʿAwf non appena giunto a Yathrib con l'Egira, che insistette per dare al suo fratello elettivo metà dei suoi averi e dei suoi due frutteti.

Era stato uno dei capi che avevano partecipato al secondo Convegno della ʿAqaba, prendendo parte al "Giuramento dell'Albero".

Fu ucciso nel corso della battaglia di Uhud.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Islam Portale Islam: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Islam