Sindaci di Verona

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gonfalone civico

Questo elenco riporta i sindaci di Verona (sindaci, commissari e podestà) dal 1866 sino a oggi.

Regno d'Italia (1866-1946)[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1866, quando il territorio veneto fu annesso, il Regno d'Italia creò la carica di Sindaco di Verona, scelto dal consiglio comunale. Nel 1926, la dittatura fascista abolì sindaco e consiglio comunale, rimpiazzandoli con un singolo autoritario Podestà scelto dal Partito Nazionale Fascista.

Nome Inizio mandato Fine mandato Partito
Sindaci (1866-1926)
1 Alessandro Carlotti 1866 1867 Indipendente
2 Giulio Camuzzoni 1867 1883 Destra storica
3 Antonio Guglielmi 1883 1887 Destra storica
4 Giovanni Battista Albertini 1887 1888 Destra storica
5 Antonio Perez 1888 1889 Destra storica
6 Augusto Renzi Tessari 1889 1891 Destra storica
7 Augusto Caperle 1891 1895 Sinistra storica
(3) Antonio Guglielmi 1895 1907 Destra storica
8 Luigi Bellini Carnesali 1907 1909 Destra storica
9 Eugenio Gallizioli 1909 1914 Sinistra storica
10 Tullio Zanella 1914 1920 Partito Liberale
11 Albano Pontedera 1920 1922 Partito Liberale
12 Vittorio Raffaldi 1922 1926 Partito Nazionale Fascista
Podestà (1926-1945)
1 Vittorio Raffaldi 1926 1928 Partito Nazionale Fascista
2 Filippo Nereo Vignola 1928 1930 Partito Nazionale Fascista
3 Mario Pasti 1930 1930 Partito Nazionale Fascista
4 Luigi Marenzi 1930 1933 Partito Nazionale Fascista
5 Alberto Donella 1933 1943 Partito Nazionale Fascista
6 Luigi Grancelli 1943 1945 Partito Fascista Repubblicano
Liberazione (1945-1946)
17 Aldo Fedeli 1945 1946 Partito Socialista Italiano

Repubblica Italiana (1946-presente)[modifica | modifica wikitesto]


Sindaco di Verona Inizio mandato Fine mandato Partito Coalizione
Sindaci scelti dal Consiglio comunale (1946-1993)
1 Aldo Fedeli 1946 1951 Partito Socialista Italiano FDP
1946 – 1951
2 GiovanniUberti.jpg Giovanni Uberti 1951 1956 Democrazia Cristiana DC - PSDI - PLI
1951 – 1956
3 GiorgioZanotto.jpg Giorgio Zanotto 1956 1965 Democrazia Cristiana DC - PSDI - PLI
1956 – 1965
4 Renato Gozzi 1965 1970 Democrazia Cristiana DC - PSI - PSDI
1965 – 1970
5 Carlo Delaini 1970 1975 Democrazia Cristiana DC - PSI - PSDI
1970 – 1975
(4) Renato Gozzi 1975 1980 Democrazia Cristiana DC - PSI - PSDI
1975 – 1980
6 Gabriele Sboarina 1980 1990 Democrazia Cristiana Pentapartito
1980 – 1990
7 Aldo Sala 1990 1993 Democrazia Cristiana Pentapartito
1990 – 1993
8 Enzo Erminero 1993 1994 Democrazia Cristiana Pentapartito
1993 – 1994

Elezione diretta del Sindaco (1994- )[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1946 al 1993, il Sindaco di Verona era scelto dal consiglio comunale. Dal 1993, con una riforma delle amministrazioni locali, il Sindaco di Verona è scelto per elezione popolare, originariamente per 4 anni, diventati poi 5 dal 2001.

# Nome Immagine Insediamento Dimissioni Partito Coalizione
1 Michela Sironi
Mariotti
Stemma comune Verona.svg 26 Giugno
1994
7 Giugno 1998 Forza Italia FICCD
7 Giugno 1998 28 Maggio 2002 FIAN
CCDCDU
2 Paolo Zanotto Stemma comune Verona.svg 28 Maggio 2002 28 Maggio 2007 Ulivo[1] DLDSFDV
3 Flavio Tosi Flavio Tosi - Festival Economia 2013.JPG 28 Maggio
2007
6 Maggio 2012 Indipendente[2] CDL
6 Maggio 2012 CivicheFDILN[3]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Esponente de La Margherita
  2. ^ Esponente della Lega Nord fino al 2015; prima dell'espulsione
  3. ^ fino al 2015