Sindaci di Perugia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Perugia#Amministrazione.

Sindaco di Perugia
Perugia - palazzo priori 1.jpg
StatoItalia Italia
In caricaAndrea Romizi (FI)
da12 giugno 2014
Eletto daCittadini di Perugia
Ultima elezione26 maggio 2019
Prossima elezione2024
Durata mandato5 anni
SedePalazzo dei Priori
IndirizzoCorso Vannucci
Sito webwww.comune.perugia.it

Di seguito l'elenco cronologico dei sindaci di Perugia e delle altre figure apicali equivalenti che si sono succedute nel corso della storia.

Età comunale[modifica | modifica wikitesto]

Podestà di Perugia[1]
Podestà del Comune di Perugia
Nome Mandato Note
Giovanni de Papa 1205 Funzionario politico
Gherardo Ghislieri 1207
Pandolfo della Suburra 1209 - 1210 Senatore di Roma
Pandolfo della Suburra 1217 - 1218
Ramberto Ghislieri 1233
Giovanni del Giudice 1240 Senatore di Roma
Ugolino da Fogliano 1255 Dal 1255 si affianca la figura del Capitano
Rainaldo da Brunforte 1258 Appartenne alla nobile e potente famiglia Brunforte che signoreggiava una serie di castelli nel sud della Marca d'Ancona
Maffeo Maggi 1274 - 1275
Matteo da Correggio 1278
Federico Arcidiaconi 1279
Niccolò Cerchi 1299
Tommaso da Enzola 1303 Inizio del governo della corporazione popolare dei "Raspanti"
Giovanni da Lucino giugno 1304 - novembre 1304
Berardo Bartolillo Magri da Brescia 1309
Giovanni da Santo Vitale da Parma 1310
Ottaviano di ser Betto Brunelleschi da Firenze 1311
Buonagionta dei Fornari da Lucca 1311 - 18 settembre 1311 Morto durante il mandato a Città della Pieve
Ugolino Terminalli d'Amelia 1311 Entrato in carica da due mesi come capitano del popolo succedette alla carica di podestà dopo la morte improvvisa di Buonagionta.
Monte de Nero 1312
Gualtiero degli Altinghieri 1313
Monaldo Brancaleoni giugno 1313
Pietro Traversari da Ferrara 1314
Corrado Simeone da Ancona 1315
Tommaso Suppi da Fermo 1316
Andrea di Domenico dei Marchesi da Massa 1317
Pagnone da Cingoli 1318
Fortebraccio degli Ugucinegli da Pistoia 1319
Giustincillo Teselgardi da Fermo 1319
Giovanni dei Morotti da San Gimignano 1319
Ettolo di Tano dei Tavini 1320 - 1323
Vieri di Bardi da Firenze 1327 Il 17 maggio 1327 fu emanata dal palazzo del podestà la sentenza di scomunica contro Ludovico IV il Bavaro che fu contro la chiesa.
Jacopo dei Ciaccioni 1 gennaio 1328 - 1 gennaio 1329
Corrado Ghindazzi da Napoli 1 gennaio 1329 - 1 gennaio 1330
Gelo degli Ottaviani da Pistoia 1 gennaio 1330 - 1 luglio 1330
Giulio Foscarini da Bologna 1 luglio 1330
Oddo Longaro degli Oddi 2 dicembre 1330 - 1331
Bertoldo Agnolo da Rieti gennaio 1331
Ottaviano dei Belforti da Volterra 9 ottobre 1331 - 1332
Nicola Giovanni de Giuliano da Steglie luglio 1332 - luglio 1333
Giovanni da Imola luglio 1333 - 1334
Nicola Gregorio da Ascoli 1334
Francesco Acarige da Siena luglio 1335
Giovanni dei Cozenghi da Firenze novembre 1336
Buonaparte dei Ghisilleri 23 dicembre 1337
Simeone Corrado d'Ancona 1338 giugno - dicembre
Giovanni dei Panciatichi da Pistoia 1338 dicembre
Giovanni da Padova luglio 1339
Francesco Berardo da Ascoli gennaio 1340
Paolo da Terni gennaio-luglio 1341
Lorenzo da Pichena luglio 1341
Baligano Ranaldo da Staffolo gennaio 1342 Viene redatto il secondo Statuto in lingua volgare
Muccio degli Innamorati da Ascoli 1343
Barone Canosa da Reggio Emilia gennaio 1344
Sciro da Ancona gennaio - luglio 1345
Roberto Ottaviano dei Belforti luglio 1345
Cino da Castel San Piero luglio 1346
Rodolfo dei Panciatichi da Pistoia gennaio 1347
Ercolano degli Scotti da Siena luglio 1348
Berardo da Narni gennaio 1349
Antonio Tommaso da Fermo 12 settembre 1349
Berardo dei Belforti da Volterra settembre 1350
Niccolò Pannocchini da Volterra settembre 1352
Rinaldo Altovito da Firenze marzo 1353
Jacopo degli Alberti da Firenze marzo 1354
Bindaccio da San Miniato settembre 1354
Bonifacio da Modena maggio 1355
Venanzo dei Morroti da San Gimignano maggio 1356
Nino degli Obizzi da Lucca novembre 1356
Lotto Castellani da Firenze 1365
Andreasio Cavalcabò dicembre 1376
Corrado del Carretto 1401
Andrea Castelli novembre 1401
Francesco Ferretti 1424 Martino V lo nominò podestà di Perugia, appena liberata dalla signoria di Braccio da Montone
Simeone Buondelmonti da Firenze 1427 Senatore di Roma
Giovanni Ludovisi 1438
... ...
Capitani del popolo
... ...
Piero Guicciardini 1419
Niccolò Chiericati 1445
Pietro Tebaldeschi 6 marzo 1446 - 1452
Gentile da Fermo 1452-1453
Gozzo dei Gozzoni da Osmo 1453-1454
Francesco Cesarini 1454-1454
Sante dei Vitelli da Corgneto 1454-1455
Antonio Fedelini 1456-1457
Podestà del Comune di Perugia
Giovanni Calzavacca 1472 - 1473
Gabriele Capodilista settembre 1473
Giovanni da Bamberga settembre 1473 - ottobre 1475

Stato Pontificio (1806-1860)[modifica | modifica wikitesto]

Maire
Nominativo Mandato
Inizio Fine
No image.svg Giulio Cesarei Rossi Leoni[2] 1806 1818
Gonfalonieri
Nominativo Mandato
Inizio Fine
No image.svg Giuseppe Baglioni settembre 1818 1820
No image.svg Giulio Cesarei Rossi Leoni 1820 1822
No image.svg Rodolfo Pucci Boncambi 1823 1828
No image.svg Vincenzo Ansidei 1828 ?
No image.svg Francesco Conestabile della Staffa ? 1842
No image.svg Carlo Lippi-Alessandri
(Facente funzione)
1842 1843
No image.svg Benedetto Baglioni 1843 1860
Danzetta.jpg Nicola Danzetta
(Facente funzione)
1860 29 settembre 1860

Regno d'Italia (1861-1946)[modifica | modifica wikitesto]

Sindaci nominati dal governo (1860-1889)
Nominativo Partito Mandato
Inizio Fine
Danzetta.jpg Nicola Danzetta Destra storica 29 settembre 1860 3 maggio 1861
Ansidei.jpg Reginaldo Ansidei Indipendente 31 maggio 1861 14 marzo 1867
EvelinoWaddington.jpg Evelino Waddington Indipendente 15 marzo 1867 6 marzo 1870
Ansidei.jpg Reginaldo Ansidei Indipendente 7 marzo 1870 3 luglio 1879
UlisseRocchi.jpg Ulisse Rocchi Partito Radicale Italiano 4 luglio 1879 20 maggio 1885
TiberioBerardi.jpg Tiberio Berardi Destra storica 21 maggio 1885 17 novembre 1889
Sindaci eletti dal Consiglio comunale (1889-1926)
Nominativo Partito Mandato
Inizio Fine
PaoloAngeloni.jpg Paolo Angeloni Destra storica 18 novembre 1889 26 aprile 1893
UlisseRocchi.jpg Ulisse Rocchi Partito Radicale Italiano 27 aprile 1893 29 marzo 1902
Luciano Valentini daticamera.jpg Luciano Valentini Partito Liberale Italiano 30 marzo 1902 14 luglio 1919
EttoreFranceschini.jpg Ettore Franceschini Partito Socialista Italiano 18 ottobre 1920 4 maggio 1921
No image.svg Silvio Ghidoli[3]
(Regio Commissario)
5 maggio 1921 1923
OscarUccelli.jpg Oscar Uccelli Partito Nazionale Fascista 22 febbraio 1923 1926
Podestà nominati dal governo (1926-1943)
Nominativo Partito Mandato
Inizio Fine
OscarUccelli.jpg Oscar Uccelli Partito Nazionale Fascista 1926 20 dicembre 1929
GiovanniBuitoni.jpg Giovanni Buitoni Partito Nazionale Fascista 1 febbraio 1930 26 aprile 1934
ColomboCorneli.jpg Colombo Corneli Partito Nazionale Fascista 30 ottobre 1934 6 giugno 1940
GiulioAgostini.jpg Giulio Agostini Partito Nazionale Fascista 7 giugno 1940 3 settembre 1943
Sindaci nominati dal prefetto (1944-1946)
Nominativo Partito Mandato
Inizio Fine
FaustoAndreani.jpg Fausto Andreani[4] Partito Socialista Italiano 4 luglio 1944 26 gennaio 1946

Repubblica Italiana (dal 1946)[modifica | modifica wikitesto]

Sindaci eletti dal Consiglio comunale (1944-1995)
Nominativo Partito Mandato Elezione
Inizio Fine
Ugo Lupattelli sindaco di Perugia.jpg Ugo Lupattelli Partito Socialista Italiano 27 gennaio 1946 16 febbraio 1948 Elezione 1946
Aldo Manna sindaco di Perugia.jpg Aldo Manna Partito Socialista Italiano 17 febbraio 1948 23 aprile 1953
Elezione 1952
Alessandro Seppilli.jpg Alessandro Seppilli Partito Socialista Italiano 29 dicembre 1953 28 dicembre 1964
Elezione 1956
Elezione 1960
Antonio Berardi daticamera.jpg Antonio Berardi Partito Socialista Italiano 29 dicembre 1964 23 luglio 1970 Elezione 1964
No image.svg Mario Caraffini Partito Socialista Italiano 24 luglio 1970 21 luglio 1975 Elezione 1970
No image.svg Giovanni Perari Partito Socialista Italiano 22 luglio 1975 3 luglio 1977 Elezione 1975
No image.svg Stelio Zaganelli Partito Socialista Italiano 4 luglio 1977 6 luglio 1980
Giorgio Casoli.jpg Giorgio Casoli Partito Socialista Italiano 7 luglio 1980 24 maggio 1987 Elezione 1980
Elezione 1985
No image.svg Mario Silla Baglioni Partito Socialista Italiano 25 maggio 1987 17 giugno 1990
No image.svg Mario Valentini Partito Socialista Italiano 18 giugno 1990 23 aprile 1995 Elezione 1990
Sindaci eletti direttamente dai cittadini (dal 1995)
Nominativo Partito Coalizione Mandato Elezione
Inizio Fine
No image.svg Gianfranco Maddoli Indipendente PDSPRCPPIPdD 23 aprile 1995 13 giugno 1999 Elezione 1995
No image.svg Renato Locchi Democratici di Sinistra (1999-2007) DSSDI–PRC–PPI–PdCI 13 giugno 1999 12 giugno 2004 Elezione 1999
DS–DL/PDUDEUR–PRC–SDI–PdCI 12 giugno 2004 7 giugno 2009 Elezione 2004
Partito Democratico (2007-2009)
Wladimiro Boccali by The Polish (cropped).jpg Wladimiro Boccali Partito Democratico PD–SELIdVFdS 7 giugno 2009 12 giugno 2014 Elezione 2009
Andrea Romizi by The Polish (cropped).JPG Andrea Romizi Forza Italia FIAPFdIL. civiche 12 giugno 2014 27 maggio 2019 Elezione 2014
LN–FdI–FI–L. civiche 27 maggio 2019 in carica Elezione 2019

Linea temporale[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Storia di Perugia dal 1309 al 1491 (PDF), su jstor.org.
  2. ^ Tribunale di Perugia, su servizi.tribunale.perugia.it. URL consultato il 19 maggio 2018.
  3. ^ archiviodistatotorino.beniculturali.it, https://web.archive.org/web/20150702124152/http://archiviodistatotorino.beniculturali.it/Site/images/pdf/Strumenti_Governi_alte-cariche/Governo_alte-cariche_ecc_Sussidi_2b.pdf. URL consultato il 20 maggio 2018 (archiviato dall'url originale il 2 luglio 2015).
  4. ^ Finanziatore, sostenitore e informatore della "Brigata Proletaria d’urto" e componente del CNL, fu il primo sindaco di Perugia dopo la Liberazione. All'epoca il CLN locale, ampiamente controllato dai comunisti, lo considerò un fantoccio nelle mani degli inglesi, contestandone la nomina a primo cittadino.[senza fonte]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]