René van de Kerkhof

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
René van de Kerkhof
René van de Kerkhof 1980.jpg
Nazionalità Paesi Bassi Paesi Bassi
Altezza 188 cm
Peso 80 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Carriera
Giovanili
Twente Twente
Squadre di club1
1970-1973 Twente Twente 99 (34)
1973-1983 PSV PSV 278 (85)
1983-1984 Apollon Smyrnis Apollon Smyrnis 23 (3)
1984-1985 Seiko Seiko  ? (?)
1985-1988 Helmond Sport Helmond Sport 61 (8)
1988-1989 Eindhoven Eindhoven 30 (3)
Nazionale
1973-1982 Paesi Bassi Paesi Bassi 47 (5)
Palmarès
Coppa mondiale.svg Mondiali di calcio
Argento Germania Ovest 1974
Argento Argentina 1978
UEFA European Cup.svg Europei di calcio
Bronzo Jugoslavia 1976
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

René van de Kerkhof (Helmond, 16 settembre 1951) è un ex calciatore olandese, distintosi nel ruolo di centrocampista.

Nel 2004 Pelé lo incluse nel FIFA 100, la lista dei 125 più grandi giocatori della storia del calcio.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Iniziò la sua carriera nelle formazioni giovanili del Twente, per poi passare al PSV Eindhoven dove militò dal 1973 al 1983.

Con il suo fratello gemello Willy, partecipò con la Nazionale olandese ai Mondiali nel 1974 e nel 1978 (che giocò con un infortunio al polso) e agli Europei nel 1976 e nel 1980. Proprio nel 1980 fu acquistato dalla Lazio del patron Lenzini, ma a causa della retrocessione a tavolino in Serie B per illecito sportivo della società romana e non essendo all'epoca concesso l'utilizzo di giocatori stranieri nel campionato cadetto, il centrocampista olandese fu costretto a rinunciare al contratto con la Lazio e ritornare al PSV Eindhoven.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

PSV Eindhoven: 1974-1975, 1975-1976, 1977-1978
PSV Eindhoven: 1973-1974, 1975-1976

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Coppauefa.png Coppa UEFA: 1

PSV Eindhoven: 1977-1978

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN6010743 · LCCN: (ENn2005005477 · GND: (DE129414255