Ranomi Kromowidjojo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ranomi Kromowidjojo
Ranomi Kromowidjojo (2008-08-25).jpg
Nazionalità Paesi Bassi Paesi Bassi
Altezza 180 cm
Peso 67 kg
Nuoto Swimming pictogram.svg
Specialità 50 m e 100 m sl, 4x50 m sl, 4x100 m sl, 4x200 m sl.
Record
50 m s.l. 23"85 Record nazionale (2017)
100 m s.l. 52"75 (2012)
4x100 m s.l. 3'31"72 Record europeo (2009)
4x200 m s.l. 7'56"60 (2008)
4x100 m s.l.
mista M/F
3'21"81 Record europeo (2017)
50 m s.l. 22"93 Record mondiale (vasca corta - 2017)
100 m s.l. 51"28 (vasca corta - 2013)
4x50 m s.l. 1'33"25 [1] (vasca corta - 2009)
4x50 m s.l. 1'34"24 Record mondiale (vasca corta - 2014)
4x100 m s.l. 3'26"53 Record mondiale (vasca corta - 2014)
4x200 m s.l. 7'32"85 Record mondiale (vasca corta - 2014)
4x50 m mista 1'42"69 [1] (vasca corta - 2009)
Carriera
Squadre di club
Nationaal Zweminstituut Eindhoven
Palmarès
Giochi olimpici 3 1 0
Mondiali 3 7 6
Mondiali in vasca corta 9 3 2
Europei 4 2 0
Europei in vasca corta 13 4 3
Europei giovanili 0 1 2
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 23 luglio 2017

Ranomi Kromowidjojo (Sauwerd, 20 agosto 1990) è una nuotatrice olandese, di origini giavanesi-surinamesi e specializzata nello stile libero.

In vasca lunga detiene il record europeo della 4x100 m stile libero; in vasca corta invece detiene i primati mondiali della 50 m, 4x50 m, 4x100 m e 4x200 m stile libero.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Ha vinto l'oro nella staffetta 4x100 m stile libero agli Europei di Eindhoven 2008 e ai Mondiali di Roma 2009, stabilendo, in entrambe le occasioni, con le sue compagne (Inge Dekker, Femke Heemskerk e Marleen Veldhuis) il primato mondiale in 3:33.62 e in 3:31.72.

Ai Giochi olimpici di Pechino 2008 ha ottenuto la medaglia d'oro con le stesse compagne della staffetta di Eindhoven, stabilendo anche il nuovo record olimpico.

Nei Giochi olimpici di Londra 2012 la Kromowidjojo ha vinto i due titoli olimpici dei 50 e 100 metri a stile libero, stabilendo in entrambe le specialità il nuovo record olimpico.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Pechino 2008: oro nella 4x100m sl.
Londra 2012: oro nei 50m sl e nei 100m sl e argento nella 4x100m sl.
Melbourne 2007: bronzo nella 4x100m sl.
Roma 2009: oro nella 4x100m sl.
Shanghai 2011: oro nella 4x100m sl, argento nei 50m sl e bronzo nei 100m sl.
Barcellona 2013: oro nei 50m sl, bronzo nei 100m sl, nei 50m farfalla e nella 4x100m sl.
Kazan 2015: argento nei 50m sl, nella 4x100m sl e nella 4x100m sl mista.
Budapest 2017: argento nei 50m farfalla, nei 50m sl e nella 4x100m sl mista e bronzo nella 4x100m sl.
Manchester 2008: oro nella 4x200m sl.
Dubai 2010: oro nei 50m sl, nei 100m sl e nella 4x100m sl.
Doha 2014: oro nei 50m sl, nella 4x50m sl, nella 4x100m sl e nella 4x200m sl e bronzo nei 100m sl.
Windsor 2016: oro nei 50m sl, argento nei 100m sl, nella 4x50m sl e nella 4x50m sl mista e bronzo nella 4x100m sl.
Budapest 2006: argento nella 4x100m sl.
Eindhoven 2008: oro nella 4x100m sl.
Londra 2016: oro nei 50m sl, nella staffetta 4x100m sl e nella staffetta mista 4x100m sl e argento nei 100m sl.
Debrecen 2007: oro nella 4x50m sl.
Fiume 2008: oro nella 4x50m sl e nella 4x50m misti e bronzo nei 100m sl.
Istanbul 2009: oro nella 4x50m sl e nella 4x50m misti, argento nei 50m sl e nei 100m sl.
Eindhoven 2010: oro nei 50m sl, nei 100m sl, nella 4x50m sl e nella 4x50m misti.
Herning 2013: oro nei 50m sl e nei 100m sl e bronzo nella 4x50m sl mista.
Netanya 2015: oro nei 50m sl e nella 4x50m misti, argento nei 100m sl e nella 4x50m sl e bronzo nella 4x50m sl mista.
Budapest 2005: bronzo nei 50m sl.
Palma di Maiorca 2006: argento nei 50m sl e bronzo nei 50m farfalla.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Miglior prestazione mondiale. La FINA non riconosceva le staffette 4x50 m come eventi ufficiali, per cui non ratificava i record mondiali per queste discipline. La LEN riconosce invece da sempre questi eventi come ufficiali e pertanto ratifica ufficialmente i tempi come record europei. I Campionati europei di nuoto in vasca corta erano la competizione internazionale più importante dove si svolgevano queste staffette. Dai Campionati mondiali in vasca corta del 2014, tali staffette vennero disputate per la prima volta al di fuori del continente europeo e per questo riconosciute anche a livello internazionale. La FINA però non accettò i record europei già stabiliti in queste distanze come nuovi primati mondiali. Per questa ragione le prestazioni segnalate come "MPM" risultano inferiori rispetto ai record mondiali ufficialmente riconosciuti dalla FINA.