Pontificia facoltà teologica di Sicilia "San Giovanni Evangelista"

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La Pontificia facoltà teologica di Sicilia "San Giovanni Evangelista" è una facoltà teologica che ha sede a Palermo in via Vittorio Emanuele, 463.

Storia e organizzazione[modifica | modifica wikitesto]

La Congregazione per l'educazione cattolica della Santa Sede, l'8 dicembre 1980, istituì la "Facoltà teologica di Sicilia" con unica sede a Palermo e fissò l'inizio dell'attività didattica il 1º ottobre 1981.

L'insegnamento si articola nei tre cicli accademici previsti dalla costituzione apostolica Sapientia Christiana:

  • I Ciclo o quinquennio istituzionale, che si conclude con il baccellierato in s. teologia;
  • II Ciclo o biennio di specializzazione in teologia dommatica (ecclesiologia), teologia biblica e teologia pastorale, che si conclude con la licenza in s. teologia;
  • III Ciclo, destinato alla ricerca, che si conclude con il dottorato in s. teologia.

Un VI anno teologico è offerto ai candidati agli ordini.

Sono attivi due dipartimenti:

  • Dipartimento di teologia delle religioni
  • Dipartimento di studi biblici

I corsi terminano con il master in studi biblici.

Nella facoltà è attivo l'Istituto superiore di scienze religiose.

La facoltà prevede un dipartimento di propedeutica alla teologia che dà la possibilità agli studenti che devono integrare il loro programma di scuola media superiore, cosa necessaria l'immatricolazione al I ciclo.

Istituti affiliati[modifica | modifica wikitesto]

Lo Studio teologico San Paolo, con sede a Catania, è un istituto affiliato alla Facolta' teologica di Sicilia con decreto della Congregazione per l'educazione cattolica n.648 / 85 / 22 del 14 settembre 1990.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]