Paul Wallace

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Paul Wallace
Dati biografici
Paese Irlanda Irlanda
Altezza 185 cm
Peso 110 kg
Familiari David Wallace (fratello)
Richard Wallace (fratello)
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Union IRFU flag.svg Irlanda
Ruolo Pilone
Ritirato 2003
Carriera
Attività provinciale
1995-1997 Leinster 6 (5)
2001-2002 Leinster 2 (0)
Attività di club¹
1997-2001 Saracens 67 (45)
2001-2003 Leinster 7 (0)
Attività da giocatore internazionale
1995-2002
1997
Irlanda Irlanda
British Lions
45 (25)
3 (0)

1. A partire dalla stagione 1995-96 le statistiche di club si riferiscono ai soli campionati maggiori professionistici di Lega
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito

Statistiche aggiornate al 6 aprile 2014

Paul Stephen Wallace (Cork, 30 dicembre 1971) è un ex rugbista a 15, giornalista e dirigente d'azienda irlandese, già pilone di Saracens, Leinster, Nazionale irlandese e British and Irish Lions.


Cenni biografici[modifica | modifica wikitesto]

Proveniente, a livello dilettantistico, dal Blackrock College, debuttò nel 1995 con la provincia di Leinster e divenne professionista nel 1996 nella squadra inglese dei Saracens.

Senza alcuna esperienza internazionale, debuttò nell'Irlanda durante la Coppa del Mondo di rugby 1995 a Bloemfontein contro il Giappone[1] e due anni più tardi fu chiamato nella selezione dei British and Irish Lions che affrontarono il vittorioso tour in Sudafrica, ricoprendo un ruolo decisivo nella mischia della formazione interbritannica[2].

Ancora, fu presente alla Coppa del Mondo di rugby 1999 nel Regno Unito e continuò in Nazionale fino al 2002; tuttavia un infortunio alla caviglia occorsogli nel gennaio 2001 con i Saracens lo costrinse a saltare parecchi mesi, anche dopo il ritorno in Irlanda al Leinster[3]; non si riprese mai completamente dall'infortunio e nel maggio 2003 si ritirò dalle competizioni[3].

Dopo il ritiro si è dedicato al commento sportivo del rugby dal video e dalle colonne di Sky Sport[4].

Insieme a David e Richard, Paul Wallace figura nel Guinness dei Primati come unico caso di tre fratelli ad avere giocato a livello internazionale nei British and Irish Lions, anche se non contemporaneamente[5].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Ireland : Player profiles - Paul Wallace, in BBC, 19 marzo 2000. URL consultato l'8 aprile 2014.
  2. ^ (EN) David Wallace: "The next 80 minutes are everything", in The Independent, 27 giugno 2009. URL consultato l'8 aprile 2014.
  3. ^ a b (EN) Prop Wallace forced to quit, in BBC, 15 maggio 2003. URL consultato l'8 aprile 2014.
  4. ^ (EN) The Lions of '97 - Where Are They Now?, in The Irish Independent, 28 novembre 2012. URL consultato l'8 aprile 2014.
    «Paul Wallace : an unsung hero during the 1997 tour, making the Test team, he can now be seen regularly on Sky Sports offering his views during their rugby coverage.».
  5. ^ (EN) Trad, country and rugby for Saturday Night Show, in RTÉ, 24 gennaio 2014. URL consultato l'8 febbraio 2014 (archiviato dall'url originale l'8 aprile 2014).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]