Pablo Lastras

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Pablo Lastras García
Péronnes-lez-Antoing (Antoing) - Tour de Wallonie, étape 2, 27 juillet 2014, départ (C082).JPG
Pablo Lastras al Tour de Wallonie 2014
Nazionalità Spagna Spagna
Altezza 184[1] cm
Peso 67[1] kg
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Termine carriera 2015
Carriera
Squadre di club
1998-2000Banesto
2001-2003iBanesto.com
2004-2005Illes Balears
2006-2010Caisse d'Epargne
2011-2015Movistar
Carriera da allenatore
2017-Movistar
2020-Movistar Women
Statistiche aggiornate al aprile 2021

Pablo Lastras García (San Martín de Valdeiglesias, 20 gennaio 1976) è un dirigente sportivo ed ex ciclista su strada spagnolo. Passista, professionista dal 1998 al 2015, vinse una tappa al Tour de France, una al Giro d'Italia e tre alla Vuelta a España. Dal 2017 è direttore sportivo del Movistar Team

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Passò professionista nel 1998 con la Banesto, rimanendo alla corte di Eusebio Unzué, attraverso i diversi cambi di denominazione del team, per diciotto stagioni consecutive, fino al 2015.

velocistascalatore, al pari dei connazionali José Vicente García e Juan Antonio Flecha è stato spesso protagonista delle fughe che caratterizzano le tappe ondulate dei grandi giri. Con lunghe azioni da lontano riuscì infatti ad aggiudicarsi frazioni in tutte e tre le più grandi corse a tappe: una al Tour de France, una al Giro d'Italia e tre alla Vuelta a España. Minori successi riscosse nelle classiche internazionali: tra i migliori risultati spicca il terzo posto nel Giro di Lombardia 2010. Si aggiudicò inoltre una tappa al Tour de Suisse, una Vuelta a Burgos e una Vuelta a Andalucía.

Ritiratosi dall'attività a fine 2015, nel 2017 ha assunto il ruolo di direttore sportivo per la sua ultima squadra, il Movistar Team; dal 2020 è direttore sportivo anche della formazione femminile, il Movistar Team Women.[2]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Memorial Manuel Galera
2ª tappa GP Internacional de Torres Vedras (Lisbona)
12ª tappa Giro del Portogallo (Águeda)
4ª tappa Volta ao Minho (Fafe)
11ª tappa Giro d'Italia (Gorizia)
Memorial Manuel Galera
9ª tappa Vuelta a España (Collado Villalba)
11ª tappa Vuelta a España (Cordova)
18ª tappa Tour de France (Saint-Maxent)
Classifica generale Vuelta a Burgos
8ª tappa Giro di Svizzera (Lenk > Verbier)
6ª tappa Eneco Tour (Beek > Landgraaf)
Classifica generale Vuelta a Andalucía
3ª tappa Vuelta a España (Petrer > Totana)

Altri successi[modifica | modifica wikitesto]

3ª tappa Vuelta a Burgos (Pradoluengo > Belorado, cronosquadre)
1ª tappa Vuelta a España (Pamplona > Pamplona, cronosquadre)

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

2001: 49º
2007: 42º
2008: 64º
2009: 45º
2010: 113º
2011: 38º
2012: ritirato (6ª tappa)
2013: 85º
2002: 17º
2003: 55º
2004: 38º
2005: 19º
2006: 48º
2011: 44º
2012: 74º
2013: ritirato (13ª tappa)

Classiche monumento[modifica | modifica wikitesto]

2004: 38º
2006: 61º
2007: 25º
2008: 72º
2010: 20º
2011: 26º
2012: 28º
2013: ritirato
2002: ritirato
2003: ritirato
2004: 122º
2012: 98º
2003: ritirato
2004: ritirato
2012: ritirato
2003: ritirato
2004: 79º
2012: squalificato
2013: ritirato
2001: ritirato
2002: 7º
2003: ritirato
2004: 46º
2005: 30º
2006: 41º
2007: 43º
2008: 58º
2009: 35º
2010: 3º
2011: ritirato

Competizioni mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Zolder 2002 - In linea Elite: 159º
Copenaghen 2011 - In linea Elite: 97º
Limburgo 2012 - In linea Elite: ritirato

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (ES) Movistar Team - Web Oficial - Pablo Lastras, su movistarteam.com, www.movistarteam.com. URL consultato il 17 marzo 2011.
  2. ^ (EN) LASTRAS GARCIA Pablo, su uci.org. URL consultato il 5 aprile 2021.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]