Giro di Lombardia 2002

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Italia Giro di Lombardia 2002
Edizione 96ª
Data 19 ottobre
Partenza Cantù
Arrivo Bergamo
Percorso 251 km
Tempo 6h14'49"
Media 40,18 km/h
Valida per Coppa del mondo 2002
Ordine d'arrivo
Primo Italia Michele Bartoli
Secondo Italia Davide Rebellin
Terzo Svizzera Oscar Camenzind
Cronologia
Edizione precedente
Giro di Lombardia 2001
Edizione successiva
Giro di Lombardia 2003

La Giro di Lombardia 2002, novantaseiesima edizione della corsa e valida come evento della Coppa del mondo di ciclismo su strada 2002, fu disputata il 19 ottobre 2002, per un percorso totale di 251 km. Fu vinta dall'italiano Michele Bartoli, al traguardo con il tempo di 6h14'49" alla media di 40,18 km/h.

Partenza a Cantù con 192 corridori di cui 77 portarono a termine il percorso.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

N. Cod. Squadra
1-8 SAE Italia Saeco-Longoni Sport
11-18 ACQ Italia Acqua & Sapone-Cantina Tollo
21-28 ALS Italia Alessio
31-38 PAN Italia Ceramiche Panaria-Fiordo
41-48 COF Francia Cofidis, le Crédit par Téléphone
51-58 C.A Francia Crédit Agricole
61-68 CST Danimarca CSC-Tiscali
71-78 DFF Belgio Domo-Farm Frites
81-88 EUS Spagna Euskaltel-Euskadi
91-98 FAS Italia Fassa Bortolo
101-108 FOT Italia Formaggi Trentini
111-118 GST Germania Gerolsteiner
121-128 BAN Spagna iBanesto.com
N. Cod. Squadra
131-138 ALA Italia Index-Alexia
141-148 LAM Italia Lampre-Daikin
151-158 LAN Belgio Landbouwkrediet-Colnago
161-168 MAP Italia Mapei-Quick Step
171-178 MER Italia Mercatone Uno
181-188 ONE Spagna ONCE-Eroski
191-198 PHO Svizzera Phonak Hearing Systems
201-208 RAB Paesi Bassi Rabobank
211-218 TAC Italia Tacconi Sport-Emmegi
221-228 COA Germania Team Coast
231-238 CPK Italia Team Colpack-Astro
241-248 TEL Germania Team Telekom

Ordine d'arrivo (Top 10)[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Michele Bartoli Fassa Bortolo 6h14'49"
2 Italia Davide Rebellin Gerolsteiner s.t.
3 Svizzera Oscar Camenzind Phonak s.t.
4 Italia Marco Serpellini Lampre-Daikin s.t.
5 Italia Francesco Casagrande Fassa Bortolo s.t.
6 Paesi Bassi Michael Boogerd Rabobank s.t.
7 Spagna Pablo Lastras iBanesto.com s.t.
8 Spagna Joseba Beloki ONCE-Eroski s.t.
9 Italia Dario Frigo Tacconi Sport s.t.
10 Spagna Francisco Mancebo iBanesto.com s.t.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]