Giro di Lombardia 2004

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Italia Giro di Lombardia 2004
Edizione98ª
Data16 ottobre
PartenzaMendrisio
ArrivoComo
Percorso246 km
Tempo6h17'55"
Media39,056 km/h
Valida perCoppa del mondo 2004
Ordine d'arrivo
PrimoItalia Damiano Cunego
SecondoPaesi Bassi Michael Boogerd
TerzoItalia Ivan Basso
Cronologia
Edizione precedenteEdizione successiva
Giro di Lombardia 2003Giro di Lombardia 2005

La Giro di Lombardia 2004, novantottesima edizione della corsa e valida come ultimo evento della Coppa del mondo di ciclismo su strada 2004, fu disputata il 16 ottobre 2004, per un percorso totale di 246 km. Fu vinta dall'italiano Damiano Cunego, al traguardo con il tempo di 6h17'55" alla media di 39.056 km/h.

Partenza a Mendrisio con 161 corridori di cui 62 portarono a termine il percorso.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

N. Cod. Squadra
A&S Italia Acqua & Sapone-Caffè Mokambo
ALB Italia Alessio-Bianchi
PAN Italia Ceramiche Panaria-Margres
COF Francia Cofidis, le Crédit par Téléphone
DEN Italia De Nardi
DVE Italia Domina Vacanze
FAS Italia Fassa Bortolo
GST Germania Gerolsteiner
IBB Spagna Illes Balears-Banesto
LAM Italia Lampre
LAN Belgio Landbouwkrediet-Colnago
N. Cod. Squadra
LST Spagna Liberty Seguros
LOT Belgio Lotto-Domo
PHO Svizzera Phonak Hearing Systems
QSD Belgio Quick Step-Davitamon
RAB Paesi Bassi Rabobank
SAE Italia Saeco Macchine per Caffè
SDV Spagna Saunier Duval-Prodir
TMO Germania T-Mobile Team
CSC Danimarca Team CSC
VIN Italia Vini Caldirola-Nobili Rubinetterie

Ordine d'arrivo (Top 10)[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Damiano Cunego Saeco 6h17'55"
2 Paesi Bassi Michael Boogerd Rabobank s.t.
3 Italia Ivan Basso Team CSC s.t.
4 Australia Cadel Evans T-Mobile Team s.t.
5 Italia Daniele Nardello T-Mobile Team a 2"
6 Italia Marzio Bruseghin Fassa Bortolo a 17"
7 Italia Eddy Mazzoleni Saeco s.t.
8 Italia Dario Frigo Fassa Bortolo s.t.
9 Italia Franco Pellizotti Alessio s.t.
10 Italia Luca Mazzanti Cer. Panaria s.t.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]