Parigi-Roubaix 2004

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Francia Parigi-Roubaix 2004
Edizione102ª
Data11 aprile
PartenzaParigi
ArrivoRoubaix
Percorso261 km
Tempo6h40'26"
Media39,108 km/h
Valida perCoppa del mondo 2004
Ordine d'arrivo
PrimoSvezia Magnus Bäckstedt
SecondoPaesi Bassi Tristan Hoffman
TerzoRegno Unito Roger Hammond
Cronologia
Edizione precedenteEdizione successiva
Parigi-Roubaix 2003Parigi-Roubaix 2005

La Parigi-Roubaix 2004, centoduesima edizione della corsa e valida come terzo evento della Coppa del mondo di ciclismo su strada 2004, fu disputata l'11 aprile 2004, per un percorso totale di 261 km. Fu vinta dallo svedese Magnus Bäckstedt, al traguardo con il tempo di 6h40'26" alla media di 39.108 km/h.

Partenza a Parigi con 177 corridori di cui 93 portarono a termine il percorso.

Squadre e corridori partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Partecipanti alla Parigi-Roubaix 2004.
N. Cod. Squadra
1-8 LOT Belgio Lotto-Domo
11-18 SAE Italia Saeco Macchine per Caffè
21-28 TMO Germania T-Mobile Team
31-38 FAS Italia Fassa Bortolo
41-48 RAB Paesi Bassi Rabobank
61-68 USP Stati Uniti US Postal Service p/b Berry Floor
71-78 QSD Belgio Quick Step-Davitamon
81-88 PHO Svizzera Phonak Hearing Systems
91-98 GST Germania Gerolsteiner
101-108 CHO Belgio Chocolade Jacques-Wincor
111-118 ALB Italia Alessio-Bianchi
121-128 CSC Danimarca Team CSC
N. Cod. Squadra
131-138 BLB Francia Brioches La Boulangère
141-148 IBB Spagna Illes Balears-Banesto
151-158 LST Spagna Liberty Seguros
161-168 FDJ Francia fdjeux.com
171-178 MRB Belgio Mr Bookmaker.com-Palmans
181-188 A2R Francia AG2R Prévoyance
191-198 LAN Belgio Landbouwkrediet-Colnago
201-208 C.A Francia Crédit Agricole
211-218 LAM Italia Lampre
221-228 BGL Paesi Bassi Bankgiroloterij
231-238 RAG Francia RAGT Semences-MG Rover
241-248 DVE Italia Domina Vacanze

Resoconto degli eventi[modifica | modifica wikitesto]

Gara caratterizzata da diversi tentativi di fuga sempre rientrati, lo strappo decisivo fu portato a 14 chilometri dalla conclusione su un tratto di pavé da Johan Museeuw e con lui riuscirono a rimanere anche Magnus Bäckstedt, Tristan Hoffman, Roger Hammond e Fabian Cancellara. Sul successivo tratto di pavé forò Museeuw e fu costretto a perdere contatto dagli altri quattro che così arrivano insieme al velodromo.

Il primo che prova a lanciare una volata lunga è Cancellara, ma viene superato di forza dallo svedese che riesce così a tagliare per primo il traguardo.

Ordine d'arrivo (Top 10)[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Svezia Magnus Bäckstedt Alessio-Bianchi 6h40'26"
2 Paesi Bassi Tristan Hoffman Team CSC s.t.
3 Regno Unito Roger Hammond Mr Bookmaker s.t.
4 Svizzera Fabian Cancellara Fassa Bortolo s.t.
5 Belgio Johan Museeuw Quick Step a 17"
6 Belgio Peter Van Petegem Lotto-Domo s.t.
7 Paesi Bassi Léon van Bon Lotto-Domo a 29"
8 Stati Uniti George Hincapie US Postal s.t.
9 Belgio Tom Boonen Quick Step s.t.
10 Danimarca Frank Høj Team CSC s.t.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]