Parigi-Roubaix 2014

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Francia Parigi-Roubaix 2014
Edizione 112ª
Data 13 aprile
Partenza Compiègne
Arrivo Roubaix
Percorso 257 km
Tempo 6h09'01"
Media 41,79 km/h
Valida per UCI World Tour 2014
Ordine d'arrivo
Primo Paesi Bassi Niki Terpstra
Secondo Germania John Degenkolb
Terzo Svizzera Fabian Cancellara
Cronologia
Edizione precedente
Parigi-Roubaix 2013
Edizione successiva
Parigi-Roubaix 2015

La Parigi-Roubaix 2014, centododicesima edizione della corsa e valevole come decima prova dell'UCI World Tour 2014, si è svolta il 13 aprile 2014 lungo un percorso di 257 km, da Compiègne a Roubaix, comprendente ben 28 tratti di pavé per una distanza totale pari a 51,1 km. È stata vinta dall'olandese Niki Terpstra con il tempo di 6h09'01".

Percorso[modifica | modifica wikitesto]

Il percorso dell'edizione 2014 si è sviluppato su una lunghezza di 257 km ed è partito da Compiègne con arrivo a Roubaix. Sul percorso, interamente pianeggiante, si sono incontrati 51,1 km di pavé, suddivisi in 28 cosiddetti settori, ciascuno caratterizzato da differente lunghezza e difficoltà (cinque stelle per i tratti più difficoltosi)[1].

Settori in pavé
Settore Numero Nome Chilometro Lunghezza (m) Categoria
28 Troisvilles > Inchy 97,5 2200 ***
27 Viesly > Quiévy 104 1800 ***
26 Quiévy > Saint-Python 106,5 3700 ****
25 Saint-Python 111 1500 **
24 Solesmes > Haussy 119,5 800 **
23 Saulzoir > Verchain-Maugré 126 1200 **
22 Verchain-Maugré > Quérénaing 130,5 1600 ***
21 Quérénaing > Famars 135 1200 **
20 Maing > Monchaux-sur-Écaillon 140,5 1600 ***
19 Haveluy > Wallers 153 2500 ****
18 Foresta di Arenberg 161,5 2400 *****
17 Wallers > Hélesmes 167,5 1600 ***
16 Hornaing > Wandignies-Hamage 174,5 3700 ****
15 Warlaing > Brillon 182 2400 ***
14 Tilloy-lez-Marchiennes > Sars-et-Rosières 185 2400 ****
13 Beuvry-la-Forêt > Orchies 191,5 1400 ***
12 Orchies 196,5 1700 ***
11 Auchy-lez-Orchies > Bersée 202,5 2700 ****
10 Mons-en-Pévèle 208 3000 *****
9 Mérignies > Avelin 214 700 **
8 Pont-Thibaut > Ennevelin 217,5 1400 ***
7 Templeuve Le Moulin de Vertain 223,5 500 **
6-1 Cysoing > Bourghelles 230 1300 ****
6-2 Bourghelles > Wannehain 232,5 1100 ***
5 Camphin-en-Pévèle 237 1800 ****
4 Carrefour de l'Arbre 240 2100 *****
3 Gruson 242 1100 **
2 Willems > Hem 249 1400 **
1 Roubaix 256 300 *

Squadre e corridori partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Partecipanti alla Parigi-Roubaix 2014.
N. Cod. Squadra
1-8 TFR Stati Uniti Trek Factory Racing
11-18 BEL Paesi Bassi Belkin Pro Cycling Team
21-28 OPQ Belgio Omega Pharma-Quickstep
31-38 BMC Stati Uniti BMC Racing Team
41-48 OGE Australia Orica-GreenEDGE
51-58 SKY Gran Bretagna Team Sky
61-68 KAT Russia Katusha Team
71-78 ALM Francia AG2R La Mondiale
81-88 GRS Stati Uniti Garmin-Sharp
91-98 FDJ Francia FDJ.fr
101-108 CAN Italia Cannondale
111-118 LAM Italia Lampre-Merida
121-128 GIA Paesi Bassi Team Giant-Shimano
N. Cod. Squadra
131-138 LTB Belgio Lotto-Belisol
141-148 EUC Francia Team Europcar
151-158 IAM Svizzera IAM Cycling
161-168 MOV Spagna Movistar Team
171-178 AST Kazakistan Astana Pro Team
181-188 TCS Russia Tinkoff-Saxo
191-198 BSE Francia Bretagne-Séché Environnement
201-208 WGG Belgio Wanty-Groupe Gobert
211-218 COF Francia Cofidis, Solutions Credits
221-228 TSV Belgio Topsport Vlaanderen-Baloise
231-238 TNE Germania Team NetApp-Endura
241-248 UHC Stati Uniti UnitedHealthcare Pro Cycling Team

Ordine d'arrivo (Top 10)[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Paesi Bassi Niki Terpstra Omega Pharma 6h09'01"
2 Germania John Degenkolb Giant-Shimano a 20"
3 Svizzera Fabian Cancellara Trek Factory s.t.
4 Belgio Sep Vanmarcke Belkin s.t.
5 Rep. Ceca Zdeněk Štybar Omega Pharma s.t.
6 Slovacchia Peter Sagan Cannondale s.t.
7 Regno Unito Geraint Thomas Team Sky s.t.
8 Paesi Bassi Sebastian Langeveld Garmin-Sharp s.t.
9 Regno Unito Bradley Wiggins Team Sky s.t.
10 Belgio Tom Boonen Omega Pharma s.t.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]