Parigi-Roubaix 1963

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Francia Parigi-Roubaix 1963
Edizione 61ª
Data 7 aprile
Partenza Parigi
Arrivo Roubaix
Percorso 266 km
Tempo 7h03'33"
Media 37,681 km/h
Ordine d'arrivo
Primo Belgio Emile Daems
Secondo Belgio Rik Van Looy
Terzo Paesi Bassi Jan Janssen
Cronologia
Edizione precedente
Parigi-Roubaix 1962
Edizione successiva
Parigi-Roubaix 1964

La Parigi-Roubaix 1963, sessantunesima edizione della corsa, fu disputata il 7 aprile 1963, per un percorso totale di 266 km. Fu vinta dal belga Emile Daems, giunto al traguardo con il tempo di 7h03'33" alla media di 37,681 km/h davanti a Rik Van Looy e Jan Janssen.

Presero il via da Parigi 154 ciclisti, 78 di essi tagliarono il traguardo a Roubaix.

Ordine d'arrivo (Top 10)[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Belgio Emile Daems Peugeot-BP 7h03'33"
2 Belgio Rik Van Looy G.B.C.-Libertas s.t.
3 Paesi Bassi Jan Janssen Pelforth s.t.
4 Belgio Marcel Janssens Solo-Terrot s.t.
5 Belgio Armand Desmet Faema-Flandria s.t.
6 Francia Raymond Poulidor Mercier-BP-Hutchinson s.t.
7 Paesi Bassi Peter Post Dr. Mann s.t.
8 Gran Bretagna Tom Simpson Peugeot-BP s.t.
9 Belgio Arthur De Cabooter Solo-Terrot s.t.
10 Belgio Jozef Planckaert Faema-Flandria s.t.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]