Parigi-Roubaix 1939

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Francia Parigi-Roubaix 1939
Edizione 40ª
Data 9 aprile
Partenza Le Vésinet
Arrivo Roubaix
Percorso 262 km
Tempo 7h17'30"
Media 35,934 km/h
Ordine d'arrivo
Primo Belgio Émile Masson
Secondo Belgio Marcel Kint
Terzo Francia Roger Lapébie
Cronologia
Edizione precedente
Parigi-Roubaix 1938
Edizione successiva
Parigi-Roubaix 1943

La Parigi-Roubaix 1939, quarantesima edizione della corsa, fu disputata il 9 aprile 1939, per un percorso totale di 262 km. Fu vinta dal belga Émile Masson giunto al traguardo con il tempo di 7h17'30" alla media di 35,934 km/h davanti a Marcel Kint e Roger Lapébie.

Presero il via da Le Vésinet 171 ciclisti, 68 di essi tagliarono il traguardo a Roubaix.

Ordine d'arrivo (Top 10)[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Belgio Émile Masson Alcyon 7h17'30"
2 Belgio Marcel Kint Mercier-Hutchinson a 1'30"
3 Francia Roger Lapébie Mercier-Hutchinson s.t.
4 Francia Maurice Archambaud Mercier-Hutchinson s.t.
5 Belgio Cyriel Vanoverberghe Pelissier-Hutchinson s.t.
6 Belgio Sylvain Grysolle Dilecta-Wolber a 3'08"
7 Belgio Robert Wierinckx Dilecta-Wolber s.t.
8 Belgio Albert Hendrickx Labor s.t.
9 Francia Antonin Magne Mercier-Hutchinson s.t.
10 Belgio Noël Declercq Dossche s.t.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]