Giro di Lombardia 2001

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Italia Giro di Lombardia 2001
Edizione95ª
Data20 ottobre
PartenzaVarese
ArrivoBergamo
Percorso258 km
Tempo6h38'29"
Media38,847 km/h
Valida perCoppa del mondo 2001
Ordine d'arrivo
PrimoItalia Danilo Di Luca
SecondoItalia Giuliano Figueras
TerzoPaesi Bassi Michael Boogerd
Cronologia
Edizione precedenteEdizione successiva
Giro di Lombardia 2000Giro di Lombardia 2002

La Giro di Lombardia 2001, novantacinquesima edizione della corsa e valida come evento della Coppa del mondo di ciclismo su strada 2001, fu disputata il 20 ottobre 2001, per un percorso totale di 258 km. Fu vinta dall'italiano Danilo Di Luca, al traguardo con il tempo di 6h38'29" alla media di 38,847 km/h.

Partenza a Varese con 177 corridori; 56 di essi portarono a termine il percorso.

Squadre e corridori partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Partecipanti al Giro di Lombardia 2001.
N. Cod. Squadra
1-8 RAB Paesi Bassi Rabobank
9-16 ALS Italia Alessio
17-24 ALA Italia Alexia Alluminio
28-32 CTA Italia Cantina Tollo-Acqua & Sapone
33-40 PAN Italia Panaria-Fiordo
41-48 COF Francia Cofidis, le Crédit par Téléphone
49-56 CST Danimarca CSC-Tiscali
57-64 DFF Belgio Domo-Farm Frites
65-72 FAS Italia Fassa Bortolo
73-80 BAN Spagna iBanesto.com
81-88 LAM Italia Lampre-Daikin
89-96 LIQ Italia Liquigas-Pata
N. Cod. Squadra
97-104 LOT Belgio Lotto-Adecco
105-112 MAP Italia Mapei-Quick Step
113-120 MER Italia Mercatone Uno-Stream TV
121-128 MDN Italia Mobilvetta Design-Formaggi Trentini
129-136 ONE Spagna ONCE-Eroski
137-144 SAE Italia Saeco Macchine per Caffè
145-152 SEL Colombia Selle Italia-Pacific
153-160 TAC Italia Tacconi Sport-Vini Caldirola
161-168 COA Germania Team Coast
169-175 CPK Italia Colpack-Astro
177-183 TEL Germania Team Deutsche Telekom

Ordine d'arrivo (Top 10)[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Danilo Di Luca Cantina Tollo 6h38'29"
2 Italia Giuliano Figueras Cer. Panaria s.t.
3 Paesi Bassi Michael Boogerd Rabobank a 1"
4 Francia Richard Virenque Domo a 4"
5 Italia Michele Bartoli Mapei a 1'25"
6 Svizzera Beat Zberg Rabobank s.t.
7 Regno Unito Maximilian Sciandri Lampre a 1'26"
8 Italia Wladimir Belli Fassa Bortolo a 1'27"
9 Svezia Niklas Axelsson Alessio a 1'32"
10 Spagna Francisco Mancebo iBanesto.com a 2'25"

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]